SlingCatcher: l'accessorio per vedere Slingbox sulla TV e leggere i file multimediali


Tanto tempo fa, in un paese lontano lontano nasceva Slingbox e in questo post si parlava di rivoluzione televisiva... Gli anni sono passati, l'azienda è cresciuta e Slingbox è diventato sempre più conosciuto nel mondo (tanto da entrare nella top 10 mondiali dei gadget della scorsa decade), con un'ottima base installata di utenti che, grazie a questo oggettino, possono vedere la televisione di casa da qualsiasi posto del mondo che abbia una connessione Internet.

Così il portatile e il cellulare diventano un tramite per potersi vedere i propri programmi di Sky quando si è in trasferta di lavoro o non rinunciare alla partita della squadra del cuore quando si è nella casa al mare, il tutto senza dover fare un doppio abbonamento alla TV pay-per-view.

Con lo sbarco Italia di Slingbox, Sling Media presenta il nuovo SlingCatcher. Questo dispositivo permette di ricevere il segnale inviato da uno Slingbox sul televisore: attaccandoci all'esempio della casa al mare, grazie a SlingCatcher non sarà necessario portarci dietro un notebook ma potremo sfruttare la TV della seconda casa per vedere i programmi di Sky dal decoder della prima casa.

Oltre alla possibilità di usare una qualsiasi TV per collegarsi allo Slingbox, SlingCatcher legge anche file multimediali da chiavetta USB o Hard Disk, così da riprodurre film in divx e musica (la lista dei formati è disponibile dopo il salto.

Formati supportati:

WMV, MPEG-2, MPEG-4, H.264, Xvid, MP2, MP3, WMA, AAC, AC3, .avi, .vob, .ifo, .ps, .ts, .mpg, .wmv, .asf, .mov, .mp4,.m4v, .mp3, .wma, .mp4a, .m4a e .wav.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: