Drive In, supporto automobilistico per tablet

L’uso dei tablet è ormai ad ampio raggio e trova applicazione in ogni contesto. Non è raro vedere qualcuno che smanetta in auto con questi dispositivi.


Per consentire una più comoda la fruizione nell’abitacolo delle vetture è nato Drive In, un supporto da agganciare ai poggiatesta dei sedili anteriori, che rende più agile lo sfruttamento di iPad e simili, rendendo meno pesante anche il viaggio più noioso, almeno per gli appassionati del genere tecnologico.

Facile e comodo

Robusto e semplice da installare, il Drive In permette di trasformare i poggiatesta in un sistema di intrattenimento multimediale, per allietare i passeggeri durante i lunghi viaggi. L’importante è tenere il conducente immune da ogni coinvolgimento operativo o emotivo, in grado di distrarlo dall’attività principale, che è quella della guida.

Tutti noi sappiamo quanto sia pericoloso anche un semplice cellulare usato in modo improprio, figuriamoci una tablet magari usato come schermo cinematografico, anche se alle spalle del posto di comando dell’automobile.

Il supporto di cui ci stiamo occupando si aggancia alla base di tutti i poggiatesta, grazie ad un pratico e sicuro sistema ad incastro che non necessità di alcun utensile per il montaggio e la regolazione.

Accessibile

Facile da collocare ed adeguatamente dimensionato sul piano strutturale, per garantire al meglio la sua funzione, il Drive In è una trovata intelligente, adatta a soddisfare i gusti connessi alla modernità. Uno dei suoi punti di forza è la praticità, sempre utile in un’epoca in cui le complicazioni con cui fare i conti sono già troppe. Il prezzo di 29.95 euro lo rende accessibile a tutte le tasche.

Via | Cellulareline.com

  • shares
  • Mail