Hyetis Crossbow, lo smartwatch da 41 megapixel

Se colossi come Samsung, Apple e Google hanno dimostrato interesse per smartwatch e occhiali interattivi un motivo, non solo di grande business, deve pure esserci.

Hyetis Crossbow smartwatch

 

Evidentemente questi oggetti hi-tech possono avere un futuro, e lo avranno, n un mercato che non si stanca mai di richiedere novità o di essere riempito di gadget più o meno utili la cui longevità poi sono le stesse vendite a stabilire.

Hyetis Crossbow, il più bello


Nel mare degli smarwatch che stiamo vedendo negli ultimi mesi si distingue senza dubbio il costruttore svizzero Hyetis (chi meglio di loro per gli orologi?) che propone Crossbow, un nuovo orologio degno del più futuristico agente 007.

Analogico e molto smart


Dimenticate i dispositivi da polso che conoscete: questo orologio automatico ha una fotocamera da 41 megapixel, sì esattamente come quella del Nokia Lumia 1020, con lenti Carl Zeiss posta dove di solito c’è la corona ed è dotato di tecnologie quali NFC, Wi-Fi e Bluetooth.

Titanio e vetro zaffiro a 1000 euro


Non solo: non mancano l’altimetro, il termometro, un microfono, un sensore biometrico per monitorare le condizioni dell’utente e lo schermo touch screen. Tecnologia dentro, pregevole fattura fuori grazie al corpo in titanio e al vetro zaffiro che ne svelano l’origine in Svizzera, da sempre terra dei migliori orologi.

Crossbow potrà presto essere pre-ordinato direttamente dal sito Hyetis, il suo prezzo sarà attorno ai 1000 euro, e sarà compatibile con i sistemi operativi più diffusi quali iOS, Android e Windows Phone 8. Dimenticate davvero tutto il resto.

Via | Hyetis

  • shares
  • Mail