Kindle Fire 2013, erediterà SoC e schermo HD dal vecchio Kindle Fire HD 7"

Nuove indiscrezioni per la terza generazione di Kindle Fire. Il modello basico erediterà le funzioni chiave del Kindle Fire HD 2012: system-on-chip OMAP 4 4470 dual-core da 1,5GHz e schermo 1280x800.

Kindle Fire

Ci sono nuove voci sull'imminente refresh della linea Kindle Fire che Amazon ormai abitualmente rinnova nel mese di settembre. Dopo le indiscrezioni sulle versioni HD da 7" e 8,9", questa volta BGR sforna nuovi dettagli anche sulla versione standard da 7" che andrà a sostituire il vecchio Kindle Fire liscio da 159€.

A differenza dei nuovi Kindle Fire HD che passeranno a Qualcomm, sulla versione basica continueremo a trovare un system-on-chip di Texas Instruments (anzichè Snapdragon 800), più precisamente il vecchio OMAP 4470 con grafica PowerVR SGX544. Non è un caso che si tratti dello stesso SoC del Kindle Fire HD 7" attuale, perchè proprio di questo tablet erediterà anche lo schermo HD da 1280x800, e quindi gran parte delle specifiche chiave.

Un Kindle Fire HD 7" rimarchiato per l'entry level?

L'informazione arriva da quella che BGR definisce una "fonte fidata" e mancano ancora conferme incrociate sia da altre fonti che da Amazon stessa, che continua a tenere la bocca cucita per tutto ciò che concerne la sua terza generazione di tablet Android.

Come già riportato a fine luglio, le voci di corridoio dei nuovi Kindle Fire HD 7" e 8,9" parlano di un passaggio al nuovo Snapdragon 800 di Qualcomm (sui prototipi attuali sarebbe clockato a 2GHz), 2GB di RAM, risoluzioni più alte di 1920x1200 e 2560x1600, Android 4.2.2 (ancora una volta pesantemente rimodellato intorno all'Appstore e i contenuti di Amazon), fotocamera da 8MP (ma solo per l'8,9") e chassis ridisegnati per migliorare estetica, comfort e leggerezza.

Via | BGR

Foto: Courtney Boyd Myers

  • shares
  • Mail