Asus produrrà la nuova versione del Nexus 10

Secondo alcune voci Google ha scelto il produttore a cui sarà affidata la costruzione della prossima versione del Google Nexus 10. Dopo il refresh del Nexus 7 sarà di nuovo Asus ad occuparsi dell’emblematico tablet Android.


Nexus 10
Il nome Nexus è uno di quelli più tipicamente associabili ai più popolari e venduti tra i dispositivi Android. Il gigante Google ha creato la brand con l’obbiettivo di presentare una gamma di prodotti che fosse il più affine possibile alla sua piattaforma e che assecondasse le esigenze degli utenti offrendo un ottimo rapporto qualità/prezzo.

La lineup è costituita da dispositivi di tre taglie: Nexus 4, Nexus 7 e Nexus 10. Tra le varie versioni dei dispositivi il Google Nexus 10 è sicuramente quello che ha ricevuto meno attenzione ma è risultato essere comunque un ottimo prodotto in grado di scalare le classifiche del mercato mobile e la compagnia di Mountain View intende continuare su questa strada.


Nexus 10: la seconda generazione


Nexus 4

viene portato nel mercato da LG, la prima versione del Nexus 10 è stata prodotta da Samsung mentre abbiamo visto presentare poco tempo fa il nuovo Nexus 7 dalla taiwanese Asus.

Sarà sempre Asus, stando a quanto riportato da Russell Holly di Geek, a creare la nuova generazione di Nexus 10. Non ci sono indiscrezioni riguardo a quali saranno le sue caratteristiche ma ci si aspettano uno schermo con la stessa ottima risoluzione del predecessore 2560×1600 e, all’interno, un chip Qualcomm, magari uno Snapdragon 800.

A quando?


La fonte di Geek afferma che la nuova versione del Nexus 10 dovrebbe essere pronta in tempo per il periodo natalizio e naturalmente sarà messa in commercio attraverso il Play Store di Google. Che sia Asus a produrre il dispositivo, però, apre le porte ad un suo arrivo in Italia, com’è stato per il Nexus 7 2 ed al contrario di quello che è avvenuto con il primo Nexus 10.

Via | Geek.com

  • shares
  • Mail