Samsung Galaxy Gear smartwatch, nuove informazioni dall'ufficio brevetti USA

Lo smartwatch di Samsung torna a far parlare di se, ancora una volta con notizie non ufficiali ma provenienti da fonti più che attendibili.

Samsung Galaxy Gear

I nuovi dettagli di oggi sullo smartwatch di casa Samsung arrivano ancora una volta dai database di un ufficio brevetti, ma dopo quello coreano ora è la volta di quello statunitense che ci regala qualche dettaglio in più già a partire del nome: Galaxy Gear.

La pagina sul sito di USPTO (United States Patent and Trademark Office) non ci mostra immagini, schermi o illustrazioni, ma ci descrive lo smartwatch con qualche dettaglio in più. Ecco il testo tradotto dall'inglese:

"Dispositivo elettronico digitale indossabile a forma di orologio, braccialetto o cinturino, capace di fornire accesso ad internet e di inviare e ricevere chiamate, posta elettronica e messaggi [...], per ricezione wireless, immagazzinamento e/o trasmissione dati e per tracciare e gestire informazioni personali con smartphone, tablet e laptop."

Cos'altro sappiamo su Galaxy Gear?

Ammesso che le illustrazioni pubblicate dall'Istituto Coreano per le Informazioni sui Brevetti rispecchino la forma finale, lo smartwatch sarà costituito da un display lungo e flessibile che corre per gran parte del cinturino. I disegni ci mostrano poi quello che sembra un bottone di accensione, una griglia altoparlante, microfono, USB e due soft button capacitivi.

Oltre alle illustrazioni il sito coreano menzionava anche un "un involucro costituito da uno schermo flessibile e materiale elastici usati per essere avvolto lungo il polso o appiattito". Non è chiaro se il software interno sia basato su una versione semplificata di Android, ma la presenza dei soft button e la designazione Galaxy sembrano puntare in questa direzione.

Il lancio all'IFA di Berlino a settembre

Come già riportato nei giorni scorsi il Galaxy Gear debutterà nella sei giorni dell'IFA di Berlino. Il magazine coreano Asia Economic specifica inoltre che il lancio vero e proprio avverrà il 4 settembre, due giorni prima dell'apertura dei cancelli della fiera berlinese.

Via | The Register | USPTO

  • shares
  • Mail