Google a quota 70 milioni di tablet e 50 miliardi di applicazioni scaricate

Sono ottime le cifre che Google ha comunicato su tablet e download

Google Quanto di bello si potrebbe dire su Google non raggiungerebbe mai la bellezza dei dati comunicati dall'azienda tramite una nota ufficiale. Di cosa parliamo esattamente? Anzitutto, va detto che questi dati si aggiungono a quelli che già conosciamo sugli smartphone Android: come ben sapete, l'azienda è riuscita a vendere finora 900 milioni di telefoni con Robottino Verde in tutto il mondo.

Ieri, però, sono arrivate altre interessanti cifre: durante l'evento tenuto a San Francisco dalla compagnia, il team ha comunicato che sono stati ben 70 milioni i tablet venduti in tutto il globo e che ben 50 sono stati i miliardi di download fatti registrare da un Play Store che continua a regalare grosse soddisfazioni. Per il momento, insomma, sembrano esserci pochi ostacoli - se non quelli giustamente rappresentati dalla concorrenza - al successo di Google.

La società ha persino dichiarato che nel primo trimestre di quest'anno una tavoletta su due monta Android come sistema operativo; è ovvio, però, che alla società piace vincere facile (un po' come con Google Plus in Italia): iOS va solo su iPad, quindi è normale che non abbia la stessa diffusione del Robottino Verde.

Google conquista il mercato: onore al merito

Certo è che ognuno trae profitti dalle scelte che ha fatto in passato e che ha intenzione di fare in futuro, perciò, se è vero che la diffusione non è la stessa, è altrettanto vero che questo non toglie meriti alla società di Mountain View. E non è ancora stato rilasciato Nexus 7 2, che comunque è stato oggetto di un annuncio che ancora oggi è molto chiacchierato: come cambieranno i dati della compagnia con il rilascio del nuovo tablet? Pronostici?

  • shares
  • Mail