CES - TV

Tutto sulle TV e tecnologie dei display presentati al CES 2015 di Las Vegas



Nuovi modelli:

LG - LG presenta la sua lineup di TV 4K ad alta definizione: è l'anno della tecnologia Quantum Dot


Panasonic - Panasonic Smart TV Life+ mettono Firefox OS a comandare l'intefaccia utente


Samsung - Nuove TV Samsung SUHD disegnate da Yves Behar: OS Tizen per "Le TV più seducenti di sempre"


Sony - Le nuove Smart TV Sony Bravia con nuovo processore 4K X1 e OS Android TV sono state presentate a Las Vegas


TCL - A TCL va la corona di TV 4K più grande del CES di Las Vegas: è una "bestia" da 110"

Nuove tecnologie:

Quantum Dot, che cos'è e come funziona


Android TV, il sistema operativo che rivoluzionerà le Smart TV di quest'anno - concorrenza permettendo!

Le TV del CES 2015

Quest’anno al CES le TV hanno subito un punto di svolta: per una volta non c’è stata una singola grossa novità tecnologica né un passaggio generazionale a farla da padrone, a essere sulla bocca di tutti: tutti i brand, tutte le case e tutti i produttori hanno focalizzato l’attenzione sul miglioramento del prodotto e della comodità dello stesso.



In particolare ogni singola casa ha fatto la sua proposta nel campo delle interfacce, con Android TV, Tizen e WebOS a prendere la maggior parte della luce dei riflettori. Le Smart TV sono oggettivamente i televisori del futuro, ma negli anni passati la maniera che l’utente aveva di interagire con essi era del tutto insoddisfacente. Poche feature funzionanti, zero aggiornamenti, e una sorta di pacchetto chiuso su cui non si poteva mettere mano. L’utente vuole che la TV sia adattabile, comoda e personalizzabile come il suo smartphone, e siccome ci sono gli stessi hardware a bordo, non c’è ragione per non scegliere un’evoluzione in questo senso.



Allo stesso tempo le grandi novità degli anni passati - come ad esempio gli schermi AMOLED - questa volta sono passati di moda. Troppo cari da produrre, e difficili da adattare alla risoluzione 4K, sembrano essere stati accantonati per soluzioni più economiche ed efficienti. Aggirati dal SUHD di Samsung, o dal Quantum Dots di Sony e LG, gli AMOLED non sembrano ancora aver conquistato il loro posto nel nostro salotto.



Parlando di TV 4K, ormai il formato è uno standard esattamente come la forma concava, curva di moltissimi set televisivi. Peccato che non ci siano ancora abbastanza contenuti per potersele godere! Però l’argomento contenuti non riguarda il CES, riguarda il resto dell’anno. Oggi si fa il punto sul futuro e sulle grandi possibilità. Domani si tornerà coi piedi per terra!

Android TV dopo Sony arriva anche su Philips e Sharp, al CES 2015 si impone un nuovo trend

Android TV è l'OS più popolare per le Smart TV di domani: al CES 2015 il sistema operativo è adottato da Sony, Sharp... Continua...

Samsung, le Smart TV del 2015 saranno tutte con OS Tizen

Tizen sarà installato su tutte le Smart TV Samsung nel 2015, aspettiamo il CES di Las Vegas per vedere i primi segni di... Continua...