Recensione Becker Z201: il navigatore satellitare in 3D

Navigatore satellitare Becker Z201 vista 3d

Dopo Natale ma ancora in tempo per le vacanze, vi presentiamo la recensione del Becker Z201, navigatore satellitare dotato di cartografia 3D per alcune delle principali città italiane e europee.

Lasciando ai video (li trovate tutti e tre dopo il salto) la panoramica sulle caratteristiche e sulla prova su strada, vediamo qui di tirare le somme del periodo di prova con questo sistema GPS.

Rispetto allo Z101 già recensito, lo Z201 ci è sembrato più reattivo, completo e quasi privo di difetti.


A partire dal fix del segnale GPS, infatti, lo Z201 stupisce per la rapidità e la possibilità di prendere anche al chiuso, dove altri navigatori avevano fallito.

L'installazione su PC è molto semplice e avviene pluggando il GPS via USB, permettendo di utilizzarlo come disco esterno. Se vogliamo caricare foto e video, però, bisogna utilizzare il software integrato: peccato!

Durante le peregrinazioni in strada, lo Z201 ha sempre permesso di raggiungere la destinazione nel modo ottimale, grazie anche alla possibilità di configurare le opzioni per permetterci di cucirlo addosso alle nostre preferenze.


Se potenza del segnale, qualità grafica e buon sistema di calcolo dei percorsi sono i pregi di questo sistema, qualche difetto permane e infastidisce un po'.

Il tasto hardware per il "back" può avere infatti estimatori e detrattori ma alcune pecche di usabilità via software sono oggettivamente dei difetti. Stiamo parlando dei tasti per lo zoom troppo piccoli, di parti dell'interfaccia non proprio "finger friendly" e di alcune operazioni poco intuitive da effettuare senza aver letto il manuale.

A parte questo ci sentiamo di promuovere lo Z201 come ottimo compagno di viaggio, apprezzato anche per la dotazione di accessori tra cui il supporto da parabrezza con ricarica attiva.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: