Microsoft Surface Pro, uscita in Italia e prezzo a partire da €899

Finalmente l’ultrabook/tablet firmato Microsoft sbarca nel nostro mercato. Un apparecchio decisamente più godibile del Surface RT, è piuttosto comodo ed è relativamente potente.

Che cos’è più grosso di un Surface RT, più pesante di un Surface RT e più caro di un Surface RT, ma molto più attraente? Beh, la risposta è piuttosto semplice: un Microsoft Surface Pro!

Finalmente arriva in Italia

A partire dal 30 maggio potremo mettere le nostre unte ditine sul crossover tra tablet ed ultrabook sul quale Microsoft ha messo il proprio brand. Potente, relativamente leggero e avanzato, al momento della sua uscita rappresentava il sommo esempio di apparecchio touch avanzato che Microsoft si immaginava fare breccia sul mercato.

A distanza di sei mesi la tecnologia ha continuato a fare passi avanti, ed il mercato ha premiato soprattutto i tablet, e non quelli con Windows RT. Il Surface Pro quindi non avrà sicuramente una diffusione capillare come potrebbe averla un qualche tablet Android, magari trasformabile, oppure un iPad, però se qualcuno desidera un ultrabook compattissimo e performante non vedo proprio perché dovrebbe rivolgersi altrove.

Magari anche per fare qualche disegno, visto che il problema con Photoshop è stato appena risolto.

Il Surface Pro VS la concorrenza

Risulta forse un po’ difficile identificare con chi si dovrebbe scontrare questo apparecchio. Ha dei rivali? Difficile a dirsi quando le case produttrici non sanno letteralmente cosa costruire per attirare il pubblico e convincerlo a comprare un nuovo PC.

Per esperienza personale posso dire che un normale ultrabook con il touchscreen come l’Acer Aspire S7 Helium funziona, ma si sente che due interfacce sono decisamente overkill. Altri ibridi hanno soluzioni particolari, direi bislacche, come il Dell XPS 12 o simili marchingegni di altre case.

Surface Pro ha tutto il potere di un ultrabook e la tastiera è un accessorio combinabile, ma non permanente e neppure strettamente necessario per usare il computer in questione. È una soluzione che funziona bene, anche perché la cover/tastiera viene comunque portata costantemente in giro assieme al Surface, senza ingombrare.

Prezzo e disponibilità

Microsoft Surface Pro costerà €899 nella versione 64GB e €999 in quella 128GB. Personalmente darei del matto a chiunque non scegliesse la più cara delle due, visto lo spazio occupato dal sistema operativo.

Il tablet sarà disponibile online nello store Microsoft ma anche presso i negozi Euronics, Expert, Media World, Saturn ed Unieuro.

Scheda tecnica


  • Dimensioni: 27.5 cm x 17.3 cm x 13,5mm
  • Peso: 903g
  • Batteria: 42Wh
  • CPU: Dual-core 1.7 GHz Intel Core i5 (Ivy Bridge)
  • Display: 1920 x 1080, 10.6” ClearType HD
  • GPU: Intel HD Graphics 4000
  • RAM: 4GB
  • Spazio di archiviazione: 64GB o 128GB, slot microSDXC
  • Fotocamera: 1,2MP, 720p HD
  • Connettività: microSDXC, USB 3.0, Mini DisplayPort, Wi-Fi, Bluetooth 4.0

Via | Cartella Stampa

  • shares
  • Mail