Google Play Games presentato al Google I/O, ecco la piattaforma gaming multiplayer di Google

Google Play Games debutta su Android, ma è pronto ad essere esportato anche su web e persino su iOS. La piattaforma ha tutte le feature sperate, ed anche qualcosa di più per invogliare gli sviluppatori di giochi a "invadere" pacificamente i servizi di Google.


Google Play Games è davvero la piattaforma di gaming multiplayer che speravamo di ottenere da Google. Ha ancora qualche incertezza (come abbiamo visto alla conferenza I/O, dove il multiplayer si è rifiutato di andare), ma fa ben sperare per il futuro.

Multiplayer, ma solo su Android



La feature più attesa, il multiplayer, è anche quella che per il momento è riservata a Android. La scelta deriva semplicemente dalle priorità, non da ostacoli significativi nel portare questo supporto a iOS - Questo significa che nel futuro prossimo sarà possibile giocare con i nostri amici su iPad, per esempio, tutto sulla stessa piattaforma.

Il multiplayer è collegato a Google+ ed Hangouts, ed è solo uno degli aspetti “social” che caratterizzano Google Play Games.

Giocare assieme



Le altre innovazioni di Google Play Games sono in realtà piuttosto simili alle feature di Steam e Xbox Live.

  • Abbiamo le leaderboard per sapere chi sono i migliori giocatori del mondo - o quelli del nostro gruppo di amici.

  • Ci sono gli achievement, come ad esempio badge per dimostrare quanto ci piace un gioco e quanto siamo bravi a risolverlo, ma anche per sbloccare contenuti speciali

  • Per finire c’è la possibilità di salvare sulla nube i nostri progressi. Badate bene: vale per tutti i device, quindi possiamo lasciare il videogame sul PC e ricominciarlo sul tablet senza perdere i contenuti

  • In conclusione, ci troviamo di fronte ad una potenziale app killer, che può rivaleggiare con le migliori piattaforme dedicate oggi sul mercato e che è disponibile su qualsiasi apparecchio, almeno potenzialmente. Vedremo se Google saprà svilupparla bene e se gli sviluppatori accorreranno!

    • shares
    • +1
    • Mail