Asus vende 3 milioni di tablet, LG terza potenza nel mercato (Q1 2013 sorprendente)

Le ultime analisi di mercato parlano chiaro: Asus ha venduto milioni di tablet, LG si posiziona terza nella classifica mondiale. Sorprendente

asus

I dati sul Q1 2013 mettono in evidenza che Asus ha venduto ben tre milioni di tablet: un risultato sorprendente, se considerate che il mercato delle tavolette è ripartito tra moltissimi competitor (una recente indagine USA, per esempio, aveva decretato il primato di Apple, seguita da Amazon e altre compagnie). L'azienda produttrice dei famosi e amati Nexus 7, però, è riuscita a registrare 3.5 miliardi di dollari, con un guadagno pari a 202 milioni e un miglioramento del 5.8% rispetto all'anno scorso: la situazione, insomma, è rosea, e diventa fantastica se considerate che Asus ha raggiunto il 23% dell'intero mercato americano.

Strategy Analytics ha fatto anche il punto degli smartphone e ha messo in evidenza che LG è diventata la terza potenza, con 10.4 milioni di device venduti (4.9% del totale), seguita da Huawei e preceduta, ovviamente, dalle inarrivabili Samsung, che ha piazzato 69.4 milioni di dispositivi, e Apple, che ne ha venduti solo 37.4 milioni (ma "solo" non è corretto, visto che Apple ha dalla sua parte esclusivamente iPhone e non una serie infinita di smartphone, come l'avversaria); ZTE, infine, ha raggiunto la quinta posizione con 9.1 milioni di telefoni commercializzati. Alla faccia della crisi, insomma.

Quale futuro?


Il futuro per Asus si prospetta davvero positivo, visto che questo 2013 sarà ricco di sorprese, ma anche altrettanto difficile: Apple, Samsung, Amazon, tutti, insomma, hanno intenzione di sfruttare il momento favorevole del mercato, per commercializzare nel modo migliore possibile il quantitativo più alto di tavolette. Nuove sfide, perciò, si profilano all'orizzonte: chi vincerà?

  • shares
  • Mail