Apple perde il vecchio smalto e va giù, domani la verità. La mela (NON) è marcia

Woz, vecchio compagno di venture e amico di Steve Jobs ne è convinto: Apple presenterà ancora delle fantastiche novità e risorgerà. Per ora, però, le azioni non premiano l’azienda di Cupertino e continuano a scendere in borsa, toccando quota 390 dollari per azione dopo aver superato anche i 700.

apple down

Sarebbe decisamente il momento di acquistare, se fossimo poi certi che il vecchio volpone Woz ha ragione.
Il secondo trimestre fiscale Q2, potrebbe essere negativo, per la prima volta in 10 anni.

Crescere sempre a dismisura, del resto, era impossibile e la concorrenza non è giustamente stata a guardare quel che facevano a Cupertino.

Tim Cook, un CEO in pericolo


C’è chi addirittura vocifera un cambio al vertice: Tim Cook, CEO comunque molto influente a livello mondiale, potrebbe lasciare il comando delle operazioni a qualcun altro (sinceramente non sappiamo proprio a chi: Schiller?).

iPhone e iPad, sempre di grande appeal, hanno sempre più valide alternative, spesso, per non dire sempre, meno costose. Android riesce a creare telefoni e tablet sempre più sofisticati, migliorando nel software e riesce anche ad abbassare i prezzi di quelle che sono le fasce media e bassa.

Solo fascia alta e niente Phablet


Apple non le vuole esplorare, non esplora i Phablet, come gli analisti vorrebbero, tarda nel lancio di novità come iWatch e iTV. Prima di Giugno non vedremo nulla ma si spera, per lei, che abbia davvero qualcosa di esplosivo in mano se vuol quanto meno recuperare un po’ di terreno.

Tra Google e Samsung: domani sapremo tutto


Incudine, Google, e martello, Samsung stanno inferendo colpi devastanti al mercato tutto, mercato di cui anche Apple fa parte e colpi che dimostra di accusare. Gli investitori non sono dei Fanboy e non sono interessati da motivi, strategie o giustificazioni: azioni calano, loro vendono. Sia come sia già da domani, con l’annuncio dei risultati di Q2, conosceremo la verità sullo stato di salute della mela che è tutto tranne che marcia.

Via | CNN

  • shares
  • Mail