TomTom GPS Watch, stavolta senza Nike

Orologi, bracciali, contapassi e chi più ne ha più ne metta. Con la bella stagione stare in forma è un must, a prescindere dall’attività che si è scelto di svolgere. Sono diversi i costruttori che mettono a disposizione dell’utente un sacco di nuovi dispositivi che si interfacciano con lo smartphone, ma anche no, e che tengono traccia degli allenamenti, della vita all’aria aperta e consentono di condividere il tutto, parola magica, con amici e conoscenti negli onnipresenti social network.

TomTom GPS Sport Watch

 


Corsa, bici e nuoto


TomTom, leader mondiale nel campo della navigazione GPS, non poteva fare eccezione e presenta due nuovi GPS Watch, stavolta affrancandosi da Nike, correndo, e facendo correre, da sola. TomTom Runner, per chi corre, e TomTom Multi-Sport (corsa, ciclismo e nuoto) sono le novità dell’azienda olandese che potremo vedere a ridosso della prossima estate, giusti giusti per placare la nostra voglia di allenarci e migliorare costantemente i risultati. Parola d’ordine semplicità, grazie alla presenza di un solo bottone per fare praticamente tutto, a differenza di quanto accade con altri, complicati, dispositivi.

Uno strumento ideale


Il display extra large ad alto contrasto con vetro antigraffio, ha un’ottima risoluzione ma non teme il sole diretto, consentendo a chi corre ma anche a ciclisti (è presente un supporto da bici per il Multi-Sport) e nuotatori (è impermeabile fino a 50 metri), a triatleti e Iron men insomma, di avere sempre tutto sotto controllo con una limpida grafica a tutto schermo (Graphical Training Partner).

Tre le modalità di allenamento previste: Corsa: per gareggiare contro se stessi; Obiettivo: per impostare un obiettivo, appunto, che si intende raggiungere; Zona: per impostare un obiettivo legato alla ritmo o alla frequenza cardiaca che si vogliono mantenere. Una bella novità, davvero, e siamo sicuri sarà gettonatissima dagli sportivi e amatori. Il prezzo? Ancora non è stato comunicato ma speriamo possa essere attorno ai 200 euro: non sarebbe male per un dispositivo davvero utile. E adesso tutti a correre.



Via | TomTom

  • shares
  • Mail