iPad Mini 2 (grande) assente alla Wordlwide Developers Conference 2013?

Alcuni problemi legati alla produzione avrebbero reso impossibile l'annuncio di iPad Mini 2 alla Worldwide Developers Conference

iPad Mini 2

Una grande assenza, quella di iPad Mini 2, alla Worldwide Developers Conference 2013. Non è stato ancora confermato da Apple, ma sembra che sarà proprio così, visto che KGI Secuirites ne è convinta: Ming-chi Kyuo, membro della società, ha infatti spiegato che la Grande Mela sta avendo non pochi problemi con la produzione delle componenti, e questo riguarderebbe non soltanto il tablet (punto di riferimento anche della linea più grande di iPad) ma anche iPhone 5S, successore di iPhone 5 e piccolo assaggio di quello che potrebbe essere iPhone 6.

Rispetto al melafonino, KGI Securities ha messo in evidenza che i problemi riguardano lo strato di collegamento fra il vetro protettivo e i materiali circostanti, cioè l'alluminio anodizzato bianco e nero; per risolvere tutto e subito, Apple avrebbe scelto un differente tipo di saldatura, pur non avendo ancora deciso quale collante utilizzare. Lo stesso problema riguarderebbe, secondo la società, anche iPhone low cost.

Per quanto riguarda iPad Mini 2, invece, la produzione si è bloccata a causa del Retina display interno al dispositivo: non sono stati ancora chiariti nel dettaglio i motivi dello stop, ma sembra che questo dipenda da ragioni legate alla performance del terminale e dal progetto in senso stretto. Apple, ovviamente, non si è ancora espressa (come al suo solito, d'altra parte), ma difficilmente si può dubitare di KGI Securities; il lancio, nel caso, dovrebbe avvenire in autunno, in linea con le previsioni attuali.

Via | AppleInsider

  • shares
  • Mail