Toshiba Portege Z10t, prima apparizione all'IDF per il nuovo Ultrabook con tastiera rimovibile

Toshiba ha mostrato in anteprima all'Intel Developer Forum di Beijing il suo nuovo Ultrabook con tastiera rimovibile: il nuovo Portege in formato trasformabile arriverà nella seconda metà dell'anno.

Toshiba Portege Z10tOltre alle novità puramente rivolte al mondo dei processori, il primo giorno della Intel Developer Forum di Bejing ci regala una piccola anteprima dal mondo Ultrabook. Si tratta del Toshiba Portege Z10t, un laptop trasformabile intravisto nei giorni scorsi tra i rumor del web per via della sua certificazione all'FCC che ci aveva fornito i primi dettagli del suo lato tablet.

Una cerniera in stile ATIV, sovradimensionata

Un'anteprima che ancora non ci regala tutti i dettagli ufficiali, ma che ci dà una prima infarinatura su questo Ultrabook che ricorre a una soluzione simile ai Samsung ATIV, e cioè uno schermo-tablet rimovibile e una tastiera-dock con una cerniera centrale molto pronunciata.

Per ora quel poco che sappiamo ci arriva dall'hands-on di Engadget, che oltre a parlarci di una "cerniera assurdamente grande" descrive una tastiera retroilluminata molto sottile munita di trackpad e puntatore in stile TrackPoint (il pallino rosso dei ThinkPad), che una volta agganciata al tablet sembra contenere i pesi entro limiti più che accettabili.

Per i dettagli bisognerà aspettare il lancio ufficiale

A parte il formato da 10", le porte USB 3.0, HDMI e lo slot full-size SD sappiamo solo che equipaggia un processore Intel Ivy Bridge con vPro. Un po' poco, non ci resta dunque che aspettare la presentazione ufficiale, che avverrà prima o poi entro la seconda metà dell'anno, che è anche la data d'arrivo comunicata da un delegato dell'azienda presente all'IDF.

Via | Engadget

  • shares
  • Mail