Esce Lexar SDXC UHS-I, una delle prime schede SD di classe Ultra High Speed sul mercato

Lexar ha deciso di annunciare il suo nuovo prodotto, una SD di una fascia molto attesa, la classe UHS-I. Queste schede promettono velocità mai viste e finalmente la capacità richiesta per catturare immagini e video full HD e 3D.

La scheda è battezzata con la sigla comprensibile ma non proprio pronunciabile di Lexar Professional 400x SDXC UHS-I. La “stazza” è da vero dispositivo pro, ovverosia ben 256GB, che possono essere sfruttati ad una velocità di 60MB al secondo come minimo garantito.

Per esteso la sigla è un acronimo che crea una lista di tutte le prerogative del prodotto: Secure Digital Extended Capacity Ultra High Speed, e sfrutta le specifiche SD 3.0 per portare a termine la sua “magia”. Per poter sfruttare a pieno questa SD servirà un lettore di schede compatibile con questa tecnologia.

La scheda della Lexar è la prima ad arrivare sul mercato, e sebbene possiamo aspettarci già qualche concorrente valido entro la fine dell’anno, è inutile dire che i clienti interessati a questo strumento sono davvero tanti. Sicuramente il pro-sumer potrà evitarsi questa spesa, ma chi vuole davvero l’ultima tecnologia e ritiene che anche pochi minuti possano fare la differenza ha certamente trovato pane per i suoi denti.

Il prezzo è poco popolare, di circa €873. Consiglio quindi di stare particolarmente attenti a dove la tenete. Perdere una scheda SD è un conto - capita a tutti - ma perdere una Lexar Professional 400x SDXC UHS-I significa buttare via un vero capitale.

Via | Comunicato Stampa

Vota l'articolo:
3.67 su 5.00 basato su 3 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO