Bowers & Wilkins Mini Theatre: Hollywood a casa propria

Scritto da: -

Bowers & Wilkins, con la più recente serie di Mini Theatre, migliora ulteriormente le prestazioni di uno dei prodotti di maggior successo nel campo dell’home cinema, che ha raccolto ampi consensi e numerosi premi internazionali.

Nulla, però, è per sempre. Ecco allora il debutto del nuovo step, che porta le performance a un livello superiore, con una serie di aggiornamenti tecnici significativi, cui si deve la crescita qualitativa rispetto ai diffusori precedenti.

Tutti i prodotti della raccolta sono disponibili in tinta nera e bianca opaca. Questi sistemi forniscono agli utenti un’esperienza coinvolgente, in pacchetti discreti e compatti, che si adattano facilmente agli ambienti più blasonati, trasferendo le atmosfere di Hollywood nella case private.

Questi strumenti offrono un suono senza compromessi, per soddisfare i gusti più raffinati. L’MT-60D abbina cinque diffusori M-1 alle straordinarie caratteristiche di controllo e potenza del subwoofer PV1D per dare vita ad una riproduzione in grado di tenere incollati alla poltrona fino all’ultima scena.

Frutto di un progetto totalmente nuovo, gli speakers della gamma, completamente aggiornati nei contenuti tecnici, offrono un design accattivante e sfruttano il know-how dell’azienda inglese, che ha trovato accoglienza negli studi di registrazione e mastering più importanti al mondo.

Via | Bowers-wilkins.it

Vota l'articolo:
3.33 su 5.00 basato su 3 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Gadgetblog.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.