Bluetooth Bulb: una lampadina LED colorata che si comanda da smartphone

Bluetooth Bulb - galleria immagini
Le lampadine colorate a LED non sono una novità e nemmeno le versioni con comando wireless, acquistabili già da tempo per qualche decina di euro da rivenditori online che importano dalla Cina. Bluetooth Bulb è l'ennesima variazione sul tema, che questa volta aggiunge un controller Bluetooth per gestirle dalla comodità del nostro divano senza doverci alzare.

La lampadina è di tipo RGB e può assumere un ampio spettro di tonalità di colore. Il controller Bluetooth è di tipo 4.0, il consumo è ridotto ma è una scelta che restringe il campo di utilizzo solo a una manciata di dispositivi come l'iPad 3, Mac Mini, Macbook Air, Samsung Galaxy S III e il Droid RAZR, che potranno accedere ai controlli di accensione, colore e intensità tramite un'app dedicata. Continua dopo la pausa.

Bluetooth Bulb - galleria immagini
Bluetooth Bulb - galleria immagini
Bluetooth Bulb - galleria immagini

Visto che non parliamo di una lampadina speciale pensata per durare in eterno, la lampadina cerca di limitare l'impatto ambientale con un sistema modulare interno che permette la sostituzione dei vari elementi.

La Bleutooth Bumb dovrebbe entrare in produzione nei prossimi mesi e sono previste varie versioni con attacco classico (E27) o piccolo (E14), nella colorazione bianca o RGB da 3, 5 e 7W.

Bluetooth Bulb - galleria immagini
Bluetooth Bulb - galleria immagini

Via | Engadget | Bluetooth Bulb

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO