Huawei Matebook E 2019, 2-in-1 con Snapdragon 850

Huawei Matebook E 2019 è un nuovo 2-in-1 con Windows 10 e processore Qualcomm Snapdragon 850.

Huawei Matebook E 2019

Huawei ha presentato la sua nuova soluzione "always-connected". Trattasi del nuovo 2-in-1 Huawei Matebook E 2019 che si caratterizza pr l'adozione del potente processore Qualcomm Snapdragon 850. Trattandosi di un prodotto "always-connected", il nuovo 2-in-1 supporta anche le reti dati offrendo connettività 4G. Gli interessati dovranno inserire la loro nano SIM con un piano dati attivo.

Dal punto di vista squisitamente tecnico, il nuovo Huawei Matebook E 2019 dispone di un display touch da 12 pollici con risoluzione 2160 x 1440 pixel, angolo di visione di 160 gradi e supporto per la M Pen lite da acquistarsi a parte. M Pen lite è un pennino con il quale si potrà interagire a schermo per prendere appunti o disegnare. Oltre al processore di Qualcomm, questo 2-in-1 dispone di 8 GB di RAM e di 256 o 512 GB di SSD per lo storage.

Non mancano la connettività Bluetooth 5.0 e il Wi-Fi dual-band. Discreto anche il comparto fotografico, non così fondamentale in un prodotto di questa categoria. Posteriormente trova posto una fotocamera da ben 13 MP mentre frontalmente, per le videochiamate, spicca un modulo da 5MP.

Per la sicurezza, Huawei ha integrato sul lato un sensore per le impronte digitali. Con in tutti i PC 2-in-1 anche in questo la tastiera è scollegabile. Tastiera che include uno stand che permette di regolare l'inclinazione dello schermo in base alle proprie esigenze. Presenti anche due speaker stereo con supporto al Dolby Atmos.

Huawei Matebook E 2019 dovrebbe garantire sino a 10 ore di autonomia nella riproduzione di contenuti multimediali. Presenti anche una porta USB Type-C e il jack da 3,5mm. Sistema operativo Windows 10 Home.

Prezzi a partire da 3999 yuan, cioè da circa 550 euro. Non è chiaro se questo prodotto arriverà anche in Europa.

  • shares
  • Mail