MicroSD Express, memorie veloci quanto gli SSD

Al Mobile World Congress 2019 di Barcellona è stato annunciato il nuovo standard MicroSD Express che renderà le memorie molto più veloci delle attuali.

MicroSD Express

Dal Mobile World Congress 2019 di Barcellona sono arrivate novità molto importanti per le memorie microSD. Durante la fiera spagnola è stato annunciato il nuovo standard MicroSD Express che permetterà di far fare un salto notevole in termini di velocità a queste memorie. Contestualmente sono state pure annunciate le specifiche SD 7.1.

Per quanto concerne lo standard MicroSD Express, le schede di memoria che lo adotteranno saranno in grado di offrire velocità sino a 985 MB al secondo. Trattasi di un dato molto importante, Oggi, le migliori microSD raggiungono la velocità di circa 100 MB al secondo. Le future schede di memoria, quindi, avranno prestazioni quasi 10 volte superiori a quelle odierne. Memorie che quindi ben si adatteranno agli usi dove è richiesta una grande velocità come nella gestione di contenuti molto pesanti come i video in 4K.

Per ottenere queste prestazioni, lo standard MicroSD Express include al suo interno tecnologie utilizzate negli SSD come PCIe 3.1 e NVME 1.3.

Grazie all'implementazione di queste tecnologie proprie del mondo dei PC, anche i dispositivi mobile potranno disporre di memorie molto più performanti di quelle odierne. Il nuovo standard è retrocompatibile con i vecchi lettori di microSD. Non ci saranno in tal senso grosse variazioni in termini di velocità ma i dati saranno sempre accessibili.

Al momento non è chiaro quando arriveranno le prime schede di memorie compatibili con questo nuovo standard. Probabile che i primi modelli arrivino nel corso del 2019.

  • shares
  • +1
  • Mail