LG, al CES 2019 il nuovo proiettore CineBeam Laser 4K

Al CES 2019 di Las Vegas, LG porterà il suo nuovo proiettore CineBeam Laser 4K per l'intrattenimento casalingo.

LG ha annunciato la seconda generazione del suo CineBeam Laser 4K che porterà al prossimo CES 2019 di Las Vegas che prenderà il via il prossimo 8 gennaio 2019. Questo proiettore disporrà di un design molto compatto a sviluppo orizzontale. Il CineBeam Laser 4K di seconda generazione è pensato per proiettare le immagini su pareti, pavimenti o soffitti. Grazie alla tecnologia UST, questo proiettore può essere collocato ad appena 5 cm di distanza dal muro per proiettare un'immagine dalla diagonale di addirittura 90 pollici. A circa 17 cm di distanza dal muro, il proiettore sarà in grado di proiettare un'immagine addirittura da 120 pollici.

LG CineBeam Laser 4K assicura immagini eccezionalmente luminose e chiare e un livello di nero assoluto, migliorando così il senso di immersione dello spettatore. Da evidenziare la sorgente laser in grado di disporre di una luminosità di ben 2500 lumen. Per arrivare ad offrire una risoluzione 4K (3840 x 2160 pixel), il nuovo modello CineBeam Laser 4K dovrebbe utilizzare la matrice DLP da 0,47" pollici quad-vobulation.

Come molti ultimi prodotti di LG, anche CineBeam Laser 4K dispone della piattaforma ThinQ AI. Questo significa che i futuri acquirenti di questo proiettore potranno gestirlo direttamente attraverso comodi comandi vocali.

La dotazione di serie comprende anche il telecomando "Magic Remote" con supporto alle gesture. Telecomando che dispone pure di comodi tasti retroilluminati. LG CineBeam Laser 4K di seconda generazione supporta anche molti servizi come YouTube e dispone di porte HDMI, USB e Ethernet.

Maggiori dettagli tecnici così come disponibilità e prezzi dovrebbero essere svelati durante il CES 2019 di Las Vegas

  • shares
  • +1
  • Mail