Samsung brevetta un drone

Samsung brevetta un drone e pensa di poter entrare in questo combattuto settore.

Anche Samsung potrebbe avere in futuro un suo drone. Sebbene non ci siano specifiche indiscrezioni in tal senso, la casa coreana ha depositato in America un brevetto di un vero e proprio drone. Il brevetto, in realtà, non è nulla di particolare. Dai disegni si capisce che trattasi di un modello con bracci pieghevoli, come vuole la moda corrente e che sarebbe dotato di molti sensori tra cui il giroscopio, l'accelerometro, il barometro e tanto altro.

Un drone strettamente connesso ad uno smartphone visto che il brevetto evidenzia che il controller sarà proprio un dispositivo mobile dotato di un'app dedicata.

Nulla di particolarmente innovativo, dunque. Questo brevetto, dunque, potrebbe sembrare più una dichiarazione di intenti di voler entrare in futuro in questo settore che un progetto finalizzato. Del resto Samsung opera in moltissimi ambiti e i droni sono un mercato in forte espansione e che avrà forti connessioni con le reti mobili di quinta generazione.

Ovviamente quando si parla di brevetti tutto è possibile, anche che questo progetto rimanga nei cassetti della casa coreana per sempre.

Difficile che al prossimo CES 2019 di Las Vegas Samsung presenti un suo drone ma il brevetto fa davvero pensare che Samsung possa avere in futuro qualche piano per la realizzazione di un suo multirotore.

Se questo brevetto si tradurrà in qualcosa di davvero concreto solo il tempo permetterà di scoprirlo. Nel frattempo gli occhi sono tutti puntati proprio al prossimo CES 2019 di Las Vegas dove Samsung sicuramente presenterà prodotti e gadget innovativi in moltissimi ambiti.

  • shares
  • +1
  • Mail