Chromebook con Qualcomm Snapdragon nel 2019

I primi Chromebook con i SoC Qualcomm Snapdragon arriveranno nella seconda metà del 2019.

Qualcomm

Qualcomm, durante il suo evento Tech Summit 2018, ha confermato che i primi modelli di Chromebook equipaggiati con i SoC Snapdragon arriveranno nella seconda metà del 2019. Trattasi sicuramente di una buona notizia anche se la società ha fatto sapere che inizialmente sarà utilizzato solo il SoC Snapdragon 845, quello presente negli attuali smartphone top di gamma e non l'appena annunciato e più performante Snapdragon 855.

Una scelta da ricercarsi nella volontà di puntare inizialmente alle face di mercato più basse. Se gli utenti apprezzeranno questi prodotti allora poi arriveranno modelli con i SoC più potenti. Proprio al riguardo Qualcomm ha fatto sapere che lavorerà con molti partner per arrivare anche all'interno di molti mercati emergenti come l'India. Un 2019 che per i Chromebook e Qualcomm si prospetta ricco di potenzialità.

Ma le novità non sono finite qui. Qualcomm durante la presentazione della piattaforma Snapdragon 8cx ha mostrato brevemente il concept di un portatile dual screen. Quanto visto è molto significativo in quanto i dispositivi dual screen sembrano essere la prossima moda non solo in ambito smartphone ma anche nel settore dei computer veri e propri. Il concept mostrato brevemente da Qualcomm potrebbe, dunque, mostrare un pizzico di futuro o magari un qualcosa in fase di effettivo sviluppo che potrebbe arrivare nei prossimi mesi.

Uniche certezze la presenza della potente piattaforma Snapdragon 8cx e del sistema operativo Windows 10. Non rimane che attendere e nemmeno troppi mesi visto che i primi dispositivi Snapdragon 8cx arriveranno nel terzo trimestre del 2019. Per allora e forse molto prima se ne saprà molto di più.

  • shares
  • +1
  • Mail