Neato Botvac D7 Connected, nuova funzione Zone Cleaning

Neato ha annunciato la disponibilità della nuova funzione Zone Cleaning per il suo robot aspirapolvere Botvac D7 Connected.

Neato Botvac D7 Connected, nuova funzione Zone Cleaning

Buone notizie per tutti coloro che dispongono del robot per le pulizie domestiche Neato Botvac D7 Connected. La società, infatti, ha annunciato la disponibilità della nuova funzione Zone Cleaning. Più nello specifico, questa novità permette di migliorare la pulizie in zone specifiche delle case.

Questo aggiornamento offre ai consumatori la possibilità di utilizzare il proprio Neato per pulizie on demand o programmare ulteriori sessioni in aggiunta a quelle della solita routine domestica, in particolare per le aree che potrebbero richiedere più attenzione.

Tutti i prodotti Neato includono la navigazione intelligente LaserSmart che utilizza la tecnologia LIDAR per scansionare e mappare tutte le stanze di casa, pianificando il percorso in modo più efficiente. Botvac D7 Connected implementa questa tecnologia con le Zone Cleaning: semplice e intuitivo da usare, questo nuovo software ha l’obiettivo di migliorare la vita dei consumatori, offrendo flessibilità nel creare le zone di pulizia che si desiderano. Questa novità rende le pulizie di casa ancora più precise, permettendo non solo di selezionare una stanza ma vere e proprie aree ad hoc che possono anche essere memorizzate sulla mappa.

La funzione Zone Cleaning di Neato è disponibile da oggi grazie un aggiornamento software su Neato app versione 2.8.0 e software robot versione 4.3.1 sia per i nuovi acquirenti del modello Botvac D7 Connected sia per chi già lo possiede. Neato Botvac D7 Connected è disponibile a un prezzo suggerito al pubblico di 899 euro.

Contestualmente, Neato ha annunciato anche la disponibilità delle No-Go Lines per il modello Botvac D3 Connected.

  • shares
  • +1
  • Mail