Project Centaurus, mini laptop con doppio display?

Microsoft starebbe lavorando ad un dispositivo con doppio display, nome in codice Project Centaurus.

Surface Andromeda

Il misterioso dispositivo Andromeda che Brad Sams ha citato nel suo libro che svela la roadmap di Microsoft dei dispositivi Surface non sarà un prodotto mobile, anzi, sarà ben più grande. Zac Bowden di Windows Central ha svelato che questo dispositivo sarà sempre un dual display ma con dimensioni ben differenti da quelle di un dispositivo mobile. Questo significa che non potrà stare nella tasca e che, piuttosto, deve essere visto come una sorta di via di mezzo tra il più volte chiacchierato Surface Andromeda e l'attuale Surfacae Go.

Il nome in codice di questo dispositivo sarebbe Project Centaurus. Oltre a disporre di un doppio display, Centaurus si caratterizzerebbe anche per la presenza di Andromeda OS, cioè una versione di Windows 10 dotata di un'interfaccia capace di adattarsi senza problemi agli schermi dei dispositivi più piccoli.

Inoltre, questo prodotto non utilizzerà processori ARM ma Intel. Un dato significativo in quanto significherebbe che Project Centaurus sarebbe in grado di eseguire nativamente le applicazioni sviluppate per Windows.

Project Centaurus deve essere visto come un dispositivo nuovo ed indipendente che non ha nulla a che fare con il più volte speculato nuovo dispositivo mobile del gigante del software.

Come tutte le speculazioni anche questa va presa con le pinze. Microsoft, infatti, potrà tranquillamente decidere di rimandare il lancio di questo prodotto o di cancellarlo qualora non lo ritenesse pronto per il mercato.

Quello che è certo è che la casa di Redmond sta lavorando su più dispositivi Andromeda OS. Se davvero Project Centaurus arriverà nel corso del 2019, sicuramente nei prossimi mesi se ne saprà di più.

  • shares
  • +1
  • Mail