Huawei, in sviluppo occhiali per la realtà aumentata

Nei piani di Huawei ci sarebbero anche degli avanzati occhiali per la realtà aumentata.

Huawei continua a volersi distinguere ed a proporsi come un'azienda dinamica che punta sempre verso soluzioni innovative. Sembra che uno dei prossimi obiettivi della società siano gli occhiali per la realtà aumentata. Non si tratta di un rumors ma di una dichiarazione di Richard Yu che durante un'intervista con CNBC ha affermato che Huawei sta già lavorando su questo prodotto e che potrebbe arrivare in commercio già nel 2020. Huawei punterebbe a rendere questi occhiali alla potata di tutti in modo che la realtà aumentata sia a disposizione del più alto numero possibile di persone.

Da capire, comunque, come saranno strutturati questi occhiali e cosa potranno realmente offrire visto che sino ad ora tutti gli occhiali per la realtà aumentata usciti in commercio non hanno trovato una vera e propria utilità. Google Glass, infatti, non hai mai preso piede mentre il visore Microsoft Hololens è attualmente utilizzato solo in ambito business. Va comunque detto che entro il 2020 questa tecnologia potrebbe evolversi ulteriormente offrendo nuove possibilità d'utilizzo. Huawei non è l'unica azienda che sta lavorando a degli occhiali per la realtà aumentata. Anche Apple e Facebook, per esempio, starebbero lavorando su qualcosa di simile.

Tuttavia, Huawei dovrà riuscire a trovare una vera utilità a questi speciali occhiali per fare in modo che possano essere adottati in massa. Un obiettivo sicuramente alla portata dell'azienda cinese che di recente ha spinto molto sull'adozione dell'intelligenza artificiale sugli smartphone ottenendo ottimi risultati.

Non rimane che pazientare ancora un paio di anni per scoprire cosa Huawei ha in serbo per i suoi utenti nel settore della realtà aumentata.

  • shares
  • +1
  • Mail