HTC Vive Focus VR in America e presto in tutto il mondo

HTC Vive Focus VR sbarca in America e presto arriverà in molti altri Paesi.

HTC Vive Focus VR

Finalmente, HTC ha portato il suo visore standalone per la realtà virtuale, HTC Vive Focus VR, fuori dai confini della Cina. Questo interessante prodotto, infatti, è sbarcato ufficialmente in America dove può essere acquistato al prezzo di 599 euro. La notizia è importante perché l'America sarà solamente il primo di molti Paesi extra Cina in cui l'HTC Vive Focus VR sarà lanciato prossimamente. Nei prossimi mesi, infatti, il visore arriverà in un totale di 37 Paesi. Molto presto, dunque, questo interessante prodotto potrebbe essere in vendita anche in Europa ed in Italia.

HTC Vive Focus VR, come detto, è un visore per la realtà virtuale standalone. Questo significa che non necessita di un computer a cui collegarsi per poter funzionare. La sua indipendenza è possibile grazie alla presenza di un hardware dedicato integrato direttamente all'interno del visore. Nello specifico, il cuore di questo prodotto è il processore Qualcomm Snapdragn 835, cioè lo stesso processore degli smartphone top di gamma dello scorso anno.

Molto interessanti anche tutte le altre sue specifiche. HTC Vive Focus VR integra un display AMOLED con risoluzione 3K (2880×1600 pixel) e con angoli di visione di 110 gradi. Presenti, anche, microfoni, altoparlanti, WiFi, jack da 3,5mm e una porta USB-C. HTC garantisce che la batteria ricaricabile possa offrire un'autonomia di circa 3 ore.

HTC Vive Focus VR dispone anche di un controller wireless che permette di tracciare il movimento delle mani negli ambienti virtuali. Per le aziende sono disponibili anche i pacchetti commerciali aggiuntivi Advantage e Advantage+.

Un visore per la realtà virtuale, dunque, perfetto sia per l'intrattenimento che per l'utilizzo in ambienti professionali, magari per la didattica.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail