Honor Watch ufficiale, tutte le specifiche

Honor Watch è un nuovo smartwatch dotato del sistema operativo proprietario LightOS.

Honor Watch

Honor ha finalmente tolto i veli sul suo smartwatch Honor Watch. Trattasi di un indossabile molto simile al cugino Huawei Watch GT anche se sono presenti alcune precise differenze. Dal punto di vista tecnico, Honor Watch offre un display circolare AMOLED da 1,2 pollici ed utilizza un processore ARM M4 con 16 MB di RAM e 128 MB di memoria interna. Grazie alla presenza di un display non particolarmente ampio, questo smartwatch dispone di dimensioni non particolarmente grandi, 42.8×42.8×9.8 mm, per un peso di appena 32,5 grammi.

Ovviamente non possono mancare supporti come GPS, GLONASS, BeiDou, Bluetooth 4.2, WiFi, barometro e bussola. Inoltre, è presente anche l'NFC per rendere possibili i pagamenti contactless. Impermeabile, trattasi di un indossabile pensato anche per gli sportivi visto che dispone di alcune funzionalità dedicate al monitoraggio delle attività fisiche.

Honor Watch, inoltre, monitora anche la qualità del sonno. Questo smartwatch dispone di una batteria da 178mAh che garantisce un'autonomia di circa una settimana. Il sistema operativo è LightOS, una piattaforma proprietaria.

Honor Watch è disponibile nei colori Lava Black e Moonlight Silver e sul mercato cinese è offerto a 899 Yuan, cioè a poco più di 110 euro. La buona notizia è che Honor Watch arriverà anche in Europa, sebbene solamente all'inizio del 2019.

Contestualmente al lancio di questo indossabile, Honor ha anche annunciato le FlyPods Pro, cioè delle cuffie wireless con supporto al riconoscimento vocale e con la trasmissione del suono attraverso la conduzione ossea.

Cuffie molto particolari che sono proposte al prezzo di 999 Yuan, cioè a poco meno di 130 euro. Disponibili anche in versione non Pro all'equivalente di circa 100 euro senza supporto al riconoscimento vocale e alla tecnologia di conduzione ossea.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail