Oculus Go, arriva la funzione Cast

Oculus Go guadagna la funzione Cast che permette alle persone di seguire quello che sta succedendo all'interno del visore.

Oculus Go, arriva la funzione Cast

Nuovo aggiornamento importante per Oculus Go, il noto visore per la realtà virtuale che non richiede l'utilizzo di un PC, che ottiene l'attesa funzionalità Cast. Grazie a questa novità, chiunque potrà scoprire quello che sta succedendo all'interno del visore. Sino ad ora, infatti, l'esperienza d'utilizzo del visore era riservata a chi lo indossava. Adesso, grazie alla funzionalità Cast, anche altre persone potranno vedere con i loro occhi quello che sta succedendo all'interno dell'Oculus Go.

Tale novità, ancora in fase beta, permette di proiettare in streaming le immagini del visore all'interno dell'app mobile di Oculus. Questo significa che le persone dovranno utilizzare uno smartphone per vedere quanto succede all'interno del visore. Visore Oculus Go e smartphone devono trovarsi all'interno della medesima rete WiFi. Non è concessa la trasmissione delle immagini da remoto attraverso la rete mobile.

Una novità sicuramente interessante ma, come detto, ancora in beta. Dunque, è possibile che ci possano essere dei piccoli problemi nell'utilizzo. L'aggiornamento che ha portato la funzionalità Cast all'interno di Oculus Go ha portato, inoltre, anche altre novità. Per esempio, Oculus ha introdotto anche nuovi costumi speciali in tema di Halloween per personalizzare il proprio Avatar. Novità disponibile anche per gli altri visori di Oculus.

La società di proprietà di Facebook continua, dunque, a migliorare i propri prodotti per la realtà virtuale per offrire ai suoi utenti un'esperienza d'uso sempre migliore.

  • shares
  • +1
  • Mail