Google Pixel Slate anche con Windows 10?

Google Pixel Slate, il futuro ibrido di Big G come Chrome OS, potrebbe essere compatibile anche con Windows 10.

Google Pixel Slate

Google Pixel Slate è il nome del prossimo tablet pc/ibrido di Big G con Chrome OS che la società potrebbe svelare durante l'evento del 9 ottobre. Secondo alcune indiscrezioni, questo prodotto molto atteso potrebbe nascondere un importante segreto. Google Pixel Slate, infatti, potrebbe supportare ufficialmente Windows 10 attraverso una modalità d'utilizzo molto simile a quella di BootCamp dei computer Apple.

Questo prodotto, dunque, potrebbe nascere con il supporto nativo a Windows 10, aspetto che rappresenterebbe un importante valore aggiunto che migliorerebbe sensibilmente il livello di produttività di questo dispositivo Chrome OS. Gli utenti, infatti, potrebbero decidere di usare Chrome OS per le attività rapide per poi passare a Windows 10 per espletare funzionalità lavorative più complesse. Ovviamente non è nulla di ufficiale, ma all'evento del 9 ottobre manca circa una settimana e per allora sarà possibile capire esattamente cosa Google ha in serbo per i suoi utenti.

Non è la prima volta, comunque, che si sente parlare di Windows 10 su Chrome OS, anzi, se ne è discusso molto sebbene si pensasse che il progetto riguardasse esclusivamente i Google Pixelbook. In realtà, 9to5google è riusco ad identificare alcune stringhe di codice che farebbero presupporre che tale funzionalità sarà disponibile anche su "Nocturne" che è il nome in codice di  Google Pixel Slate. Sempre rovistando all'interno del codice è emerso che ci sarebbero ancora alcuni problemi di funzionamento.

Sino a che Google non ufficializzerà prodotto e funzionalità avanzate è difficile capire davvero come Windows 10 potrà funzionare all'interno di Chrome OS. Non rimane, dunque, che pazientare ancora alcuni giorni. All'interno dell'evento del 9 ottobre, si ricorda, Google dovrebbe lanciare anche nuovi i nuovi Pixel 3 e forse anche nuovi device smart con Google Assistant.

  • shares
  • +1
  • Mail