La bici volante diventa realtà con Colin Furze

Grazie ad Internet e a veicoli mediatici come YouTube, il genere umano ha potuto offrirci una quantità infinita di strane invenzioni fai-da-te, talvolta nate da idee piuttosto balzane. Alcuni ne hanno fatto un vero e proprio mestiere.

Colin Furze, in questo senso, è una vera e propria rockstar. Oltre ad aver partecipato alla serie TV Gadget Geeks su Sky1, Furze ha il proprio canale su YouTube dove carica i video delle proprie peculiari invenzioni, condendo il tutto con un pesante tono sarcastico e “punk” spiccatamente britannico.

Il suo ultimo traguardo è un oggetto che lui stesso ha chiamato “bici volante/frullatore umano”. La fase di ideazione, per come la racconta l'inventore, è stata davvero molto complessa:


“Prendiamo due potenti eliche rivolte verso il basso, due motori e poi ci mettiamo un telaio...dove mi siederò io! E magari delle protezioni per evitare di essere risucchiati dentro e venir fatti a pezzi.”

Dopo un percorso di sperimentazione e modifiche alla fine il congegno ha preso vista; a giudicare dal risultato non ha alcun tipo di manovrabilità ne freni o altri sistemi di sicurezza ma, per lo meno, funziona. Quindi, per renderlo più futuristico, Furze ha deciso di aggiungerci dei neon.

L'autore è responsabile anche di un gran numero di altre invenzioni che possono essere ammirate tra i suoi video, tra cui: uno scooter-lanciafiamme, la “moto più lunga del mondo” ed il passeggino più veloce sulla faccia della terra.

Via | Slashgear

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO