Drone stampato in 3D sorvola l'Antartide [Video]

Due tecnologie molto promettenti si ritrovano sotto lo stesso tetto, per un matrimonio che anticipa il futuro.

Un drone nato con stampa 3D si è prodotto nel sorvolo dell’Antartide, sotto la regia della Royal Navy. Il modello riproduce in scala le forme di un aereo ed è stato pensato per il monitoraggio ambientale e la sorveglianza marittima.

Frutto del progetto Sulsa, gestito nel suo sviluppo dall’Università britannica di Southampton, questo aeromobile a pilotaggio remoto viene controllato da un computer portatile. Per plasmarlo si è fatto ricorso ad una macchina di sinterizzazione laser EOS EOSINT P730, che ha stampato la sua struttura.

Il risultato del processo creativo è un gioiello di circa 3 chilogrammi di peso, con un’apertura alare di circa 2 metri. La propulsione elettrica garantisce una punta velocistica di 160 km/h. Si parla di circa 8.800 euro di costo di fabbricazione.

  • shares
  • Mail