Nokia OZO, la videocamera per la realtà virtuale debutta in Europa

Sebbene il marchio Nokia sia temporaneamente fuori dai giochi nel settore degli smartphone, la società è tutt'altro che seduta in panchina e di tanto in tanto si rivolge al segmento dei gadget elettronici.La tecnologia emergente che circonda la realtà virtuale è attualmente uno dei punti focali nel mercato dell'elettronica; proprio quest'anno cominciano a farsi strada i primi prodotti da consumo ed anche l'azienda finnica entra in gioco sebbene la sue mire siano leggermente diverse.

Nella fattispecie si parla di un gadget destinato più che altro al mondo dell'imprenditoria, OZO, una fotocamera per la creazione di contenuti RV di cui si è già sentito parlare molto negli ultimi mesi. Il gadget ha finalmente raggiunto anche il mercato europeo e non è un strumento per i deboli di cuore, diverso, insomma, dall'economica Gear 360 introdotta da Samsung poche settimane fa.

OZO si presenta come un dispositivo quasi sferico con otto lenti che puntano nelle varie direzioni, unendo un intero comparto video ed audio all'interno di un unico gadget. Si tratta di un prodotto ancora in fase di miglioramento: c'è ancora qualcosa da mettere a punto nel software che incolla insieme i vari fotogrammi ma sembrerebbe sulla strada giusta per diventare uno dei migliori gadget in commercio.

Il cartellino del prezzo rende piuttosto evidente il fatto che Nokia, per il momento, non sia intenzionata a rivolgersi direttamente ai consumatori. Il costo di partenza è di 55.000 euro e Nokia si aspetta che ad acquistarla, o affittarla, siano produttori ed aziende. Nonostante sia fuori dalla portata dei più, comunque, OZO pare una buona mossa da parte dell'azienda finnica in direzione del mercato dei Video RV.

Via | Wired.co.uk

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO