Frederique Constant Horological Smartwatch

Un modello insolito per un grande marchio dell'orologeria tradizionale, ma la storia è rispettata.

frederiqueconstant_horologicalsmartwatch_31.jpg

Nel 2015, Frederique Constant è stata una delle prime aziende orologiere svizzere a lanciare uno smartwatch. Associando visualizzazione classica e tecnologia all’avanguardia, questa nuova versione dell'Horological Smartwatch, in vetrina a Baselworld 2016, conferma l’immenso successo dei “segnatempo intelligenti” di alta orologeria sviluppati dalla maison ginevrina.

Il modello, animato dalla piattaforma MotionX, consente di tracciare con precisione l’attività diurna e il sonno di chi lo indossa. Per ogni obiettivo prestabilito, il piccolo contatore a ore 6 indica in tempo reale la progressione dell’esercizio in %. I dati raccolti dai sensori dello smartwatch sono sincronizzati con l’applicazione MotionX-365 (disponibile su Android o iOS), che permette di visualizzarli sotto forma di grafici.

Per quanto riguarda l’autonomia, un punto sensibile quando si tratta di orologi di questo tipo, l'Horological Smartwatch è dotato di una batteria che, senza bisogno di essere caricata, vanta una durata di vita di due anni e mezzo.

Scheda tecnica in pillole

Movimento

Al quarzo, calibro FC-285, autonomia di 30 mesi.

Funzioni

Ora, minuti, data, controllo dell’attività MotionX®-365, monitoraggio del sonno Sleeptracker, svegliarini legati ai cicli del sonno, svegliarino, coaching personalizzabile, cloud MotionX® con funzioni backup e restore.

Cassa

Acciaio placcato oro rosa lucido, 42 mm. Funzioni regolabili mediante la corona. Vetro zaffiro convesso. Impermeabile fino a 50 metri (5 bar/165 piedi).

Quadrante

Blu marine.

Cinturino/Bracciale

Pelle di alligatore con chiusura déployante.

Via | Press Office


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO