Google Glass Enterprise Edition più robusti e resistenti ad acqua e urti

I nuovi Google Glass saranno resistenti agli urti e all'acqua e potranno essere usati in qualsiasi ambiente

google-glass.png

22/07/2015, ore 20.00

L'edizione Enterprise dei Google Glass sta facendo parecchio parlare di sé in queste settimane, anche se finora, purtroppo, non c'è stata alcuna conferma ufficiale da parte di Google, che - strano ma vero - ha voluto mantenere un certo riserbo sul progetto.

Oggi abbiamo appreso che i Google Glass Enterprise Edition avranno delle caratteristiche che li renderanno molto più performanti rispetto alla versione standard: pare, infatti, che gli occhiali smart di Google saranno molto più robusti e decisamente più resistenti all'acqua; in questo modo riusciranno ad adattarsi a qualsiasi ambiente di lavoro, sia esso una fabbrica o una sala operatoria (e in quest'ultimo ambito - cioè quello ospedaliero - i Google Glass si sono rivelati un'arma vincente).

Intanto, spuntano altri pettegolezzi pure sulla fase dei lavori e sulla possibile uscita: pare che il progetto Google Enterprise Edition arriverà ad una fase avanzata entro la fine dell'anno con diversi modelli da distribuire a chi ne avrà fatto richiesta. Vi terremo agiornati.

Fonte foto | 9to5Google

- Mik -

Google Glass Entrerprise Edition, le foto si scattano con le mani: novità da un brevetto


google-glass-foto.jpg

12/07/2015, ore 08.00

Nuove importanti informazioni sui Google Glass, oggi, grazie a un brevetto depositato da Google: parliamo della Enterprise Edition degli occhiali, chiaramente, visto che del progetto Explorer, almeno per il momento, non si sente parlare. Il brevetto si concentra essenzialmente su nuovi modi per scattare le fotografie attraverso le gesture: in altri termini, potrete fare delle foto mettendo le mani in una certa posizione e ottenere dei risultati a dir poco sorprendenti.

La foto d'apertura vi dice tutto: basta posizionare le mani come un quadrato e i Google Glass scatteranno una foto. Ma non è finita qui: ai Google Glass potrete dare diversi input con le mani, per poter applicare effetti speciali all'immagine in modo istantaneo. Stando a quanto riportano varie fonti, e soprattutto a quanto suggerirebbe il buon senso, pare che Google abbia intenzione di implementare tutte le funzionalità di Project Tango nel nuovo modello dei suoi Glass.

Chiaramente, si tratta ancora di un brevetto: se troverà spazio nella realtà, saremo qui ad aggiornarvi; ma potrebbe anche non succedere.

Fonte foto | Engadget

- Mik -

Google Glass Entrerprise Edition, le prime caratteristiche promettono bene


foto-google-glass.png

08/07/2015, ore 19.00

Le caratteristiche dei nuovi Google Glass stanno iniziando a trapelare in rete: ricordate che parliamo di una Enterprise Edition e che quindi facciamo riferimento a un'edizione dei Glass studiata per le aziende. L'uscita? Entro l'anno. Il prezzo? Non chiedetecelo, ma non pensate che costeranno poco, visti i precedenti. Le specifiche? Vediamo quelle trapelate oggi.

I Google Glass Enterprise Edition dovrebbero usare un prisma di dimensioni più elevate per evitare di recare quei problemi alla vista causati, forse, dalla prima edizione dei Glass; dovrebbero montare una CPU Intel Atom per prestazioni e autonomia migliori; infine, dovrebbero montare una batteria con maggiore amperaggio, anche se pare che Google, almeno in questo senso, si stia muovendo verso soluzioni personalizzate e dunque richieste ad hoc dal cliente.

Queste indiscrezioni sull'edizione Enterprise dei Google Glass promettono bene, anche se - ricordiamolo - pure gli inizi del progetto promettevano grandi cose e poi tutto si è arenato per motivi ormai noti e stranoti. Vi terremo aggiornati.

- Mik -

Google Glass Enterprise Edition in arrivo? Da Mountain View regalo(ne) alle aziende


04/07/2015, ore 14.00

La nuova versione dei Google Glass dovrebbe essere dedicata alle aziende: ecco perché parliamo di Enterprise Edition. Ciò non vuol dire che non esisteranno più gli occhiali per il consumatore medio, ma semplicemente che Google ha depositato un dispositivo chiamato GG1 presso la FCC e che questo dispositivo potrebbe essere un prodotto diverso da quello che ci aspettavamo: tutti credevamo che si trattasse dei nuovi Google Glass, vale a dire dell'evoluzione dell'attuale Explorer Edition, ma - stando alle fonti - ci sbagliavamo di grosso.

I nuovi Google Glass, in effetti, sembrano essere fatti proprio a misura d'azienda: WiFi ac e supporto ai 5 Ghz garantiscono streaming video di grande qualità, e la presenza di Bluetooth LE completa il tutto. Siamo ancora in fase di testing, questo è vero, ma i rumor dovrebbero essere confermati: molto presto, tra l'altro, visto che Google potrebbe anticipare la presentazione, onde evitare che l'invio delle prime unità sveli tutto in maniera inadeguata.

L'annuncio dei nuovi Google Glass per il settore aziendale dovrebbe arrivare a fine dicembre: vi terremo aggiornati.

Fonte foto | 9to5Google

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 17 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO