Computex 2012: Aspire S7, ecco i primi Metro-book di Acer - galleria immagini

Scritto da: -

Computex 2012: Aspire S7, ecco i Metro-book di Acer
Acer introduce oggi al Computex 2012 la nuova famiglia Aspire S7, composta da due Ultrabook da 13,3 e 11,6 pollici pensati specificatamente per Windows 8. La particolarità del design di questi nuovi ultra-portatili sta nella cerniera capace di ruotare di 180 gradi, che permette di ribaltare la tastiera al di sotto del dispositivo che diventa di fatto un tablet.

Rigidità e leggerezza sono un altro punto chiave di questi nuovi Ultrabook. Solo 12,5mm di spessore per entrambi i modelli, raggiunti grazie a uno chassis unibody in alluminio che nella versione 13,3″ include anche una cover in vetro lucido, qualcosa di già visto in questa fascia di prodotti ma che non ci aveva impressionati più di tanto.

Sia il comunicato stampa che le prime impressioni dei media che hanno potuto toccare con mano l’Ultrabook non scendono nei dettagli delle specifiche, che rimangono ancora vaghe e probabilmente destinate a mutare prima del lancio effettivo sul mercato. Quello che sappiamo per è che questi modelli si collocheranno ai vertici della categoria grazie agli schermi 1080p inclusi in entrambi i modelli, in modo del tutto analogo agli Zenbook Prime di Asus. Continua dopo la pausa.

Computex 2012: Aspire S7, ecco i Metro-book di AcerComputex 2012: Aspire S7, ecco i Metro-book di AcerComputex 2012: Aspire S7, ecco i Metro-book di AcerComputex 2012: Aspire S7, ecco i Metro-book di Acer

Altre caratteristiche degne di nota sono nell’implementazione del sistema di raffreddamento Twin Air già visto su modelli analoghi di Acer, una tastiera dotata di un sensore d’illuminazione che varia la retroilluminazione a seconda delle condizioni ambientali e un’autonomia di 9 e 12 ore, rispettivamente per i modelli da 11,6 e 13,3 pollici.

Per quanto riguarda processore, scheda grafica, memoria e qualsiasi altra informazione relativa all’hardware siamo ancora in alto mare. Dettagli che emergeranno nei prossimi comunicati, così come i dettagli su prezzi e disponibilità, che però per forza di cose saranno vincolati dalla data d’uscita finale del nuovo sistema operativo di Microsoft, prevista per il prossimo ottobre.

Vota l'articolo:
3.50 su 5.00 basato su 2 voti.