Sony Tablet S: la nostra prova

Scritto da: -

Sony Tablet S

Abbiamo avuto la possibilità di effettuare una lunga prova sul Sony Tablet S, ovvero la “versione Sony” dei “normali” tablet. Perchè usiamo questa definizione? Perchè, diciamolo subito, il Tablet S è un’oggetto diverso da tutti gli altri, sul quale è stato effettuato un importante studio di design. Non ci troviamo infatti di fronte al solito tablet a parallelepipedo, più o meno squadrato, più o meno metallico.

Qui l’ergonomia l’ha fatta da padrone e la forma da “libro rilegato” è sicuramente riconoscibile. Sul lato lungo il bordo superiore è infatti arrotondato mentre su quelli corti la linea di plastica nera corre come una copertina vera e propria. Si tratta di uno disegno che non è solo un esercizio di stile fine a se stesso, ma che rivela un attento studio dell’ergonomia in funzione all’utilizzo tipico del consumatore.

Come sappiamo con i tablet sono due le principali modalità: orizzontale e verticale. Utilizzando il Tablet S in mano in posizione orizzontale, si nota come il baricentro sia spostato verso l’alto, con una sensazione piacevole. Appoggiandolo su una superficie orizzontale si ottiene un angolo di lettura migliore rispetto ai concorrenti, proprio per la particolare conformazione del Tablet S. E’ però in posizione verticale il disegno del tablet di Sony riesce a dare il meglio di sè. Ergonomica la presa, indifferente per destri o mancini, con una impugnatura salda in ogni momento. Sfogliando pagine web o testi di ebook, si avrà davvero l’impressione di impugnare un libro: semplice e geniale.

Sony Tablet S
Sony Tablet SSony Tablet SSony Tablet SSony Tablet S

Hardware e software

Sony Tablet S

Cosa c’è dentro? Ci troviamo di fronte ad un processore Dual Core Nvidia Tegra 2 da 1 GHz con 1 GB di RAM e 16GB di memoria interna. Configurazione abbondantemente sufficiente per tutte le applicazioni che abbiamo utilizzato durante il nostro test. Il display è un touchscreen capacitivo da 9,4 pollici (23,8 centimetri); la tecnologia TruBlack è in grado di controllare automaticamente la rifrazione di luce tra il display LCD e lo schermo: il risultato è la produzione di immagini brillanti e nitide, particolare gradevole nella visualizzazione delle fotogallery.

Dal punto di vista software, il sistema operativo è il collaudato Android 3.1, opportunamente modificato da Sony, e che probabilmente verrà aggiornato ad Ice Cream Sandwich nel prossimo Aprile. Ecco allora che grazie alla porta ad infrarossi il tablet diventa un telecomando universale per tenere tutti gli apparecchi di casa sotto controllo, e non parliamo solo di quelli marchiati Sony. Le app DLNA permettono di condividere i contenuti multimediali. A queste funzionalità si aggiunge la possibilità di utilizzare Music Unlimited e Video Unlimited di Sony, servizi a pagamento per poter ascoltare musica e guardare film. E’ ovviamente possibile scaricare nuove applicazioni dal Maket Android o Google Play che dir si voglia. Da notare che per quanto riguarda i video, è possibile riprodurre contenuti HD con audio stereofonico grazie ai due speaker posti ai lati.

Sony Tablet SSony Tablet SSony Tablet SSony Tablet S

L’utilizzo di tutti i giorni

Sony Tablet S

Diciamolo subito, il Tablet S ha dimostrato di essere un buon prodotto fin dalla prima accensione. Pronti e via: dopo aver settato il proprio account Google il tablet è già in grado di dare il massimo, con un vantaggio in più per chi è già un utilizzatore Android, magari su altri devices.

Come per il Walkman serie Z che abbiamo recensito in precedenza, la scelta di utilizzare Android può essere considerata da un certo punto di vista come quasi obbligata, ma è seppur, in minima parte, una scelta “open” importante per una azienda come Sony. Scegliere Android significa mettere a disposizione alcune applicazioni, ma lasciare un certo grado di libertà all’utente che potrà decidere se utilizzarle o preferirne altre. Considerando il mondo “blindato” del principale concorrente, non si tratta di un discorso da poco.

Da questo punto di vista, l’applicazione Sony più convincente è il Reader con la quale, in combinazione alla forma particolare di Tablet S, sfogliare e leggere un libro è un’esperienza decisamente facile e piacevole. Simpatica l’applicazione per i social network, anche se in generale preferiamo quelle prodotte direttamente dai social network stessi. Da segnalare inoltre la velocità del browser web, il cui codice è stato modificato da Sony: vengono renderizzati prima i testi, poi il resto. L’effetto è una rapidità nella creazione della pagina sul display, che si nota durante lo scroll di siti o blog particolarmente “estesi” in lunghezza.

Come accennato precedentemente, l’utilizzo di DLNA permette il “lancio” del contenuto multimediale vero un’altra periferica abbinata in rete. Si tratta di una funzione probabilmente ancora “pioneristica” ma decisamente interessante e che pensiamo possa diventare comune in futuro.

Per quanto riguarda la batteria, la durata media è di un paio di giorni con un utilizzo non intensivo. Ci sarebbe piaciuto avere di serie un “task killer” per eliminare quei processi inutili che diminuiscono l’autonomia.

Leggerezza e facilità d’uso, forma particolare abbinata ad una fluidità nei movimenti superiore ai principali concorrenti che utilizzano Android: Sony Tablet S ci ha convinto.

Sony Tablet SSony Tablet SSony Tablet SSony Tablet S

Caratteristiche e prezzi

Sony Tablet S

Caratteristiche tecniche:

CPU Processore mobile NVIDIA® Tegra™ 2
Velocità processore 1 GHz
Dimensioni memoria 1 GB
Capacità totale memoria 32 GB

Schermo
Display LCD TFT a colori
Dimensioni diagonale 23,8 cm
Tipo di risoluzione WXGA
Risoluzione 1280 x 800
Retroilluminazione LED
Display tattile

Interfacce
Porta USB
1 USB Hi-Speed (USB 2.0) micro connettore A/B (supporto host/client)
Presa cuffie
Slot per scheda di memoria SD, SDHC
1 scheda di memoria SD
Connettività di rete LAN wireless IEEE 802.11b/g/n
Velocità trasferimento max 72 Mbps (TX) / 72 Mbps (RX)
Bluetooth versione 2.1 + EDR
Funzione GPS
Accelerometro a 3 assi
Giroscopio
Bussola digitale
Sensore di luce ambiente
Telecomando a infrarossi
Supporto di multifunzione e delle funzioni di apprendimento (codice telecomando precaricato)
Casse stereo interne
Microfono monoaurale interno
Fotocamera anteriore 0,3 megapixel
Fotocamera posteriore HD 2592 x 1944 5 megapixel

Codec audio
AAC, mp3, WAV, WMA, WMA Pro, FLAC, MIDI, Ogg Vorbis
Codec video
H.263, H.264/AVC, MPEG-4, WMV
Formati supportati
JPEG, GIF, PNG, BMP, WBMP

Dimensioni
Profondità unità base 174,3 mm
Altezza unità base 10,1 mm
Larghezza unità base 241,2 mm
Peso 598 g

Batteria agli ioni di litio
Durata batteria fino a 8 ore
Tempo di ricarica batteria 5 ore

Prezzi (Marzo 2012):
Sony Tablet S 16 GB - € 399,00 IVA inclusa
Sony Tablet S 32 GB - € 499,00 IVA inclusa
Sony Tablet S 16 GB 3G - € 549,00 IVA inclusa

Sony Tablet SSony Tablet SSony Tablet SSony Tablet S

Pregi e difetti

Sony Tablet S

Ci piace:
- design a libro
- la ricerca vocale
- porta mini usb e lettore SD
- le App Sony
- fluidità e velocità

Migliorabile:
- lo schermo si sporca facilmente
- un “task killer” per aumentare l’autonomia della batteria
- il connettore proprietario per la ricarica della batteria
- qualche menù di troppo che disorienta

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 1 voti.