HP Z1: una workstation all-in-one da 27 pollici

HP Z1: la prima workstation all-in-one da 27 pollici
HP ha lanciato in questi giorni la serie Z1, definendola la "prima workstation al mondo in formato all-in-one" pensata per i professionisti della grafica e media digitali in generale. Uno dei punti forti è lo schermo da 27 pollici, che seppure sia integrato non scende a compromessi sulla qualità visto il pannello IPS con risoluzione di 2560x1440, tutto a vantaggio di angoli di visione e fedeltà dei colori.

Un formato e un target che lo accomuna con l'iMac 27", ma che lo supera sulla versatilità della configurazione, che parte da parte da una CPU Intel Core i3 ma può arrivare fino ad uno Xeon E3-2180, Nvidia Quadro 4000M con 2GB di DDR5, 32GB di DDR3 di sistema e 2TB di spazio su unità disco tradizionale o SSD. Sul fronte della connettività troviamo invece i soliti Bluetooth, Wi-Fi, Gigabite Ethernet e USB 3.0, a cui si aggiunge un lettore Blu-ray a caricamento slot-in.

Una delle particolarità dello chassis integrato è la facilità di accesso, che oltre ad aprirsi con estrema facilità è anche tool-less: cioè non richiede attrezzi o cacciaviti per sostituire i componenti. L'HP Z1 sarà disponibile in tutto il mondo con prezzi a partire da 1899$ per gli Stati Uniti, 1450€ al cambio attuale. HP ha diffuso un video che illustra le caratteristiche della workstation, seguite l'articolo dopo la pausa per vederlo.

HP Z1: la prima workstation all-in-one da 27 pollici
HP Z1: la prima workstation all-in-one da 27 pollici
HP Z1: la prima workstation all-in-one da 27 pollici
HP Z1: la prima workstation all-in-one da 27 pollici
HP Z1: la prima workstation all-in-one da 27 pollici

Vota l'articolo:
3.78 su 5.00 basato su 9 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO