Vizio CinemaWide 58: un TV LCD ultrawidescreen da 21:9

Vizia CinemaWide 58 HDTV

Vizio si appresta a lanciare una nuova serie di televisori HD 3D dotati di un aspetto inusuale, 21:9 anzichè i comuni 16:9. Il risultato di questa frazione lo vedete chiaramente qui sopra, una superficie ultrawidescreen che va ben oltre la definizione di "ampio".

Il formato chiaramente risulta ideale per la visione di film ultrawidescreen, un formato molto diffuso nel cinema e per forza di cose che ritroviamo di frequente nei titoli Blu-ray. Il 21:9 permetterà quindi di sfruttare a pieno la superficie della TV, senza sprecare pixel in bande nere sopra e sotto l'immagine. Inutile dire che su tutti gli altri formati wide saranno necessarie bande nere verticali anzichè orizzontali, per non parlare delle trasmissioni in 4:3 che comporteranno uno spreco di più del doppio della superficie del TV.

Lo schermo dei Vizio CinemaWide mantiene la stessa altezza del 1080p, ma con una risoluzione orizzontale che si allunga fino a toccare i 2560 pixel. Il primo modello ad essere rilasciato avrà una diagonale da 58" e debutterà al prezzo di 3500$ (2660€ al cambio attuale), a cui seguiranno modelli da 5o e 71 pollici. Vizio CinemaWide 48 debutterà a marzo nel mercato nord americano e sarà in assoluto il primo modello HDTV di Vizio con aspetto da 21:9. Seguite l'articolo dopo la pausa se volete dare un'occhiata a uno spot che illustra le caratteristiche della TV.

Vizia CinemaWide 58 HDTV
Vizia CinemaWide 58 HDTV
Vizia CinemaWide 58 HDTV

Via | Engadget | Vizio

Vota l'articolo:
3.80 su 5.00 basato su 5 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO