Boxx Electric Bike: veicolo elettrico per la città o batteria semovente?

Boxx Electric Bike
Boxx è un singolare veicolo elettrico ideato da un'azienda di Portland, ben lontano dai design attuali di bicicletta o scooter elettrici e più vicino all'aspetto di una grande batteria motorizzata. Non troppo distante dal Motocompo, un mini-scooter creato da Honda nei primi anni '80 pensato per essere trasportato nel bagagliaio di un'auto, Boxx riprende il concetto di veicolo ultracompatto con l'aggiunta di un motore ad emissioni zero.

Le forme fanno pensare più a un giocattolo futuristico, ma le caratteristiche sono di tutto rispetto. Troviamo due ruote motrici, controllo della trazione, ABS, un sistema drive by wire e addirittura una sella riscaldata opzionale. La costruzione in alluminio garantisce un peso non eccessivo, solo 54Kg, mentre la lunghezza è di un metro esatto.

Il veicolo è configurabile con una serie di optional, sia estetici (10 colori di scocca, 2 per la sella) che di equipaggiamento, come il battery pack da 64 o 128 Km di autonomia o l'estensione della garanzia. Nonostante l'aspetto palesemente anti-aerodinamico (ricorda un Power Mac, non trovate?) e una struttura che di ergonomico ha ben poco, Boxx può raggiungere la ragguardevole (e poco raccomandabile) velocità di 56 Km/h.

Il prezzo varia a seconda delle configurazioni ed è un po' la nota dolente di Boxx. Il negozio online offre modelli a partire da 3995$ (circa 3000€) della versione base con battery pack da 64 Km e 1 anno di garanzia, fino ad arrivare ai 5541$ (poco più di 4200€) della versione full optional con battery pack da 128 Km, sella riscaldata, caricatore rapido e garanzia di 3 anni. Boxx può essere spedito anche in Italia, per la modica cifra di 600€.

Boxx Electric Bike
Boxx Electric Bike
Boxx Electric Bike
Boxx Electric Bike
Boxx Electric Bike

Via | The Red Ferret | Techabob

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: