CES 2012: Sony Xperia SmartWatch, lo smartphone a portata di polso

Sony Xperia SmartWatch
Sony ha presentato in questi giorni un accessorio interessante per la sua linea di smartphone Xperia. Si chiama Xperia SmartWatch e va a rimpiazzare il LiveView, il dispositivo (di cui avevamo pubblicato una prova) che risale all'incirca all'anno scorso realizzato dall'azienda sotto l'ormai defunto marchio Sony Ericsson.

Anche in questa versione ritroviamo uno schermo OLED da 128x128 pixel dotato di touchscreen e il concetto di base rimane lo stesso, cioè avere un rapido accesso tramite un orologio alle informazioni dello smartphone senza la necessità di tirarlo fuori dalla tasca, sbloccarlo e navigare nell'interfaccia. L'idea non è sicuramente nuova, ma l'esperienza maturata con il precedente modello sembra aver portato dei frutti.

Nello SmartWatch ora troviamo 255 micro-applicazioni, gran parte delle quali sono capaci di interagire con gli smartphone Sony dotati di almeno Android 2.1. Il dispositivo coi suoi 15,5g (senza cinturino) è veramente leggero e misura 36x36mm per 8mm di spessore. La connettività è garantita dal Bluetooth e l'azienda scrive che l'autonomia della batteria è di all'incirca una settimana in situazioni di "uso moderato". Non male. Inoltre grazie al nuovo Wireless Headset Pro (di cui potete vedere delle foto nella galleria) lo SmartWatch può essere usato come lettore MP3 o radio, indipendente dallo smartphone. Non c'è ancora una data di lancio ma si parla di un prezzo di circa 149$, inspiegabilmente più del doppio del vecchio LiveView che veniva venduto in Italia all'incirca a 50€.

Sony Xperia SmartWatch

Vota l'articolo:
3.75 su 5.00 basato su 4 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO