Creative Muvo, uno speaker Bluetooth che sopravviverà alle vostre feste!

Abbiamo esplorato le possibilità del Creative Muvo Mini, piccolo speaker Bluetooth resistente a schizzi e polvere e perfetto per le feste all'aperto.

Creative Muvo Mini, speaker Bluetooth con NFC perfetto per le feste

Ormai è inverno e di feste all’aperto non se ne parla - a meno che non siate appassionati di sci o di altre attività nordiche o alpine, che comunque pretendono il “miracolo” della neve.

Eppure, se cercate i migliori accessori per un party improvvisato, anche all’interno delle mura domestiche, il Creative Muvo Mini è esattamente il tipo di gadget perfetto. Quasi tutti ormai hanno uno smartphone, e quasi tutti gli smartphone oggi sul mercato riescono a dialogare con altri aggeggi usando il Bluetooth. E il Muvo Mini può essere cacciato in una borsa qualsiasi e portato in giro dove volete, per servire direttamente la musica all’ambiente circostante.

Compatto e robusto



Ci sono maniere migliori di ascoltare le nostre tracce preferite? Certo. Ma non sono così comode né così robuste. Il Muvo Mini ha una certificazione IP66 che lo qualifica come resistente a spandimenti di liquidi e di polvere o sabbia, quindi portarlo in spiaggia o in vacanza non è affatto una cattiva idea. Il suo peso è di 285g, e supponiamo che siano quasi tutte batterie - la cui durata si avvicina alle 6 o 7 ore di riproduzione continua - un po’ meno delle 10 pronosticate dalla Creative. Non c’è un indicatore del livello della batteria, purtroppo, e se ne sente la mancanza.

Accoppiarlo a un device Bluetooth o NFC è facile. Per il primo formato, basta attivare il ricevitore e cercarlo, per il secondo, c’è addirittura uno spazio indicato su cui appoggiare lo smartphone per far connettere i device. C’è anche il solito jack da 3,5 mm - non serve essere wireless per godersi un paio di casse portatili dopotutto. La qualità audio è decente, ma come ovvio è condizionata dalle dimensioni dei driver non proprio monumentali. Se avete una piccola stanza, verrà riempita di musica, questo è certo, ma non aspettatevi bassi da brivido.

Resistenza

Creative Muvo Mini, speaker Bluetooth con NFC perfetto per le feste


Non volendo causare disastri, non ho preso il Creative Muvo Mini a secchiate né mi sono gettato con esso nella vasca da bagno mentre suonava White Rabbit (che citazioni, eh?). I miei test sono stati decisamente più guardinghi, e le gocce d’acqua versate da un bicchiere non hanno fatto né caldo né freddo al device, che adesso continua felicemente a riprodurre Janis Joplin accanto a me sulla scrivania.

Se avete una piscina o intendete passare il Natale ai tropici, infilatelo in borsa. Anche se, dopo tutto, potendovi permettere i tropici, potete anche godervi la musica di qualche club esotico. Il Creative Muvo Mini è invece a portata delle tasche di noi comuni mortali, e costa €49,99 sul sito dell’azienda.

Altri gadget per una festa all’aperto


Siccome siamo in dicembre, alle feste all’aperto oggi vi potete al massimo preparare. Ma non c’è nulla di male nell’evitare di fare tutto all’ultimo minuto possibile, quindi ho preparato una lista di altri apparecchi che potrebbero fare al caso vostro quando tornerà la bella stagione, da affiancare al Creative Muvo Mini:

I gadget da mettere nella borsa per feste e vacanze

    The Coolest Cooler
    Questo aggeggio è diventato super celebre perché ha sbancato Kickstarter (o meglio, ha raggranellato un gruzzolo impressionante grazie ai backer). Si tratta di una cassa refrigerata per portare bibite e componenti per i cocktail con interno modulare, taglieri e coltello, apribottiglie e persino frullatore/tritaghiaccio incorporato. Le ruote sono fantastiche e a prova di sabbia! Sarà consegnato in tempo per l’estate 2015, quindi mettetelo nelle vostre liste-regalo.

    Sacchetti impermeabili
    Le custodie universali Puro sono perfette per salvare gli smartphone dall’acqua e dalla sabbia. Servirebbe a poco avere uno speaker rugged e uno smartphone distrutto!

    Bunch o’Baloons
    Preparare 100 bombe d’acqua in 1 minuto? Possibile, grazie a questa idea geniale. Direi che è il modo migliore per completare una festa all’aperto.

    Ricette
    E per finire, prendiamo dai nostri amici di Gustoblog, prendiamo qualche idea per il cibo da portarci dietro a una festa all’aperto!

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO