IFA 2014 di Berlino, ecco tutte le novità dell'evento

Ecco tutte le novità sull'IFA 2014 di Berlino

Siamo ormai nel vivo dell'IFA 2014 di Berlino: i maggiori produttori ci stanno proponendo tante di quelle novità che persino il più esperto e interessato potrebbe lasciarsi sfuggire qualcosa (a tal proposito, ricordate che vi terremo aggiornati costantemente e in diretta su tutti i prodotti che le varie aziende presenteranno per tutta la durata dell'evento). Ecco perché una preview generale sulle varie conferenze potrebbe senz'altro tornarvi utile: in questo post raccoglieremo tutto ciò che ci aspettiamo dalle varie compagnie e soprattutto tutto ciò che hanno presentato.

Leggere il post - in continuo aggiornamento - è molto semplice: ogni paragrafo è dedicato ai singoli produttori, con introduzione e link a seguito, diretti ai prodotti che abbiamo trattato con maggiore attenzione.

Acer, tutte le novità della compagnia

Acer ha presentato Aspire Switch 10 e Aspire Switch 11

, soluzioni 2 in 1 che potrebbero piacere a più di qualcuno, visto che non costano neanche molto; a queste aggiungete pure due bei smartphone: Acer Liquid Jade e Acer Liquid Z500.

Asus, atteso lo smartwatch con Android Wear


Da Asus non poteva certo mancare il rilascio dell'atteso smartwatch, il primo della compagnia, e soprattutto uno fra quelli che, dotato di display curvo, monta Android Wear (ricordiamo che la scelta non è affatto scontata, soprattutto se pensiamo agli smartwatch Sony con Android personalizzatissimo). Il prezzo previsto è di circa 100-130 euro e il design sembra promettere molto bene.

Finora la compagnia ha presentato:

Huawei punta su Ascend Mate 7


Passiamo da Asus a Huawei. Il gigante cinese ha presentato Ascend Mate 7, smartphone top gamma che vi abbiamo descritto dettagliatamente su Mobileblog e che potrebbe essere lanciato pure in una versione con vetro zaffiro.

HTC presenta un Desire con Android a 64 bit


Per quanto riguarda HTC, è rilevante il lancio di un nuovo Desire, l'ormai noto HTC Desire 820, che su Mobileblog abbiamo avuto modo di trattare in maniera approfondita.

LG, da non perdere LG G Watch R


Buone nuove anche per i fan di LG: dopo aver lanciato il suo splendido LG G3, infatti, la compagnia ha dato il meglio di sé con LG G3 Stylus, che non ha certo bisogno di presentazioni e che rappresenta un phablet di tutto rispetto in un'offerta che ci è parsa davvero buona;  è stata anche l'occasione per presentare diversi monitor curvi, tra cui spiccano 34UC97, 34UC87; termina la lista LG G Watch R, smartwatch dal display rotondo che ha soddisfatto le nostre aspettative.

Microsoft e Nokia, tra selfie gadget e Windows Phone


E arriviamo a Microsoft, che ormai ha acquisito Nokia: l'azienda ha portato all'IFA Nokia Lumia 730 e Nokia Lumia 735, due selfie phone che certo non ci hanno deluso; stesso discorso vale per  Nokia Lumia 830, che rappresenta davvero un bel telefono nel mondo Windows Phone 8.1.

Durante la conferenza il sistema operativo è stato protagonista indiscusso, e speriamo che riesca a imporsi sul serio, visto che maggiori sono i competitor - come ben sapete - e più alta è la qualità dell'offerta. Ma cerchiamo di fare un riassunto e di vedere tutte le proposte firmate Nokia e Microsoft:

Samsung, presentazioni ghiotte per il gigante coreano


Che dire di Samsung? Sappiamo tutti che l'azienda è tra le più prolifiche nel settore e ha ovviamente presentato una marea di prodotti, a partire dall'attesissimo Samsung Galaxy Note 4, di cui ormai sappiamo tutto. Al phablet si aggiunge pure l'altrettanto atteso Gear Solo, smartwatch stand alone che potrebbe riservare più di qualche sorpresa. Ai due prodotti in questione aggiungete pure Samsung Gear VR, accessorio per la realtà virtuale che richiama molto Oculus Rift di Microsoft.

Aspettiamo nuove informazioni anche su Samsung Galaxy Alpha, che su Mobileblog abbiamo trattato in modo approfondito, e su Samsung Gear S, smartwatch con sistema operativo Tizen, anch'esso dotato di modulo SIM; non abbiamo dimenticato, infine, il nuovo Galaxy Mega.

Finora la compagnia ha presentato:

Sony punta su smartphone, tablet e smartwatch


Terminiamo con Sony. Inutile dirvi che non sono mancati i due nuovi Xperia, Z3 e X3 Compact. Dall'IFA 2014 ci aspettiamo pure diversi smartwatch, tra cui spicca Sony Smartwatch 3 con Android Wear, e questa sì che è una novità per il colosso nipponico, visto che finora aveva snobbato la versione di Android per dispositivi indossabili e puntato tutto solo su quella standard, ovviamente personalizzata internamente.

Non è mancata, ovviamente, anche la presentazione di Xperia Z3 Tablet Compact, che amplia la già discreta offerta della compagnia in questo ambito.

Vediamo i dettagli e le presentazioni effettuate:

Toshiba, ecco l'offerta della compagnia


L'offerta di Toshiba, invece, si è divisa tra computer e tablet; ecco cosa è stato presentato:

IFA 2014 all'insegna della tecnologia indossabile


IFA 2014

L'IFA 2014 di Berlino, insomma, si sta dimostrato un evento tutt'altro che poco interessante, decisamente dominato dai dispositivi indossabili, che sicuramente aumenteranno in misura esponenziale nei prossimi anni, e ovviamente incentrato su smartphone, tablet e il resto dei prodotti a cui le precedenti edizioni ci hanno abituato. Questo 2014 sarà davvero un anno di grandi cambiamenti?

Via | 9to5Google | Phone Arena

Vota l'articolo:
4.14 su 5.00 basato su 7 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO