HTC conferma interesse per tablet e dispositivi indossabili, ecco gli obiettivi della compagnia

Tra gli obiettivi di HTC per questo 2014 sembra esserci sicuramente il lancio di tablet e dispositivi indossabili

Gli obiettivi di HTC per il futuro sono davvero molto interessanti, perché ci fanno pensare a un mercato mobile in continua evoluzione sia in ambito smartphone sia in ambito tablet, con delle grandi sorprese anche nel nuovo settore dei dispositivi indossabili (quindi smartwatch, smartglass e persino smartclothes). Certo, non parliamo di cambiamenti che avverranno nel giro di poco tempo, ma HTC pare avere comunque le idee chiare: conquistare il mercato smartphone per il 10% e lanciare dispositivi indossabili e tablet "al momento più opportuno).

A definire gli obiettivi dell'azienda è stato proprio il suo CEO, Peter Chou: il nuovo One, M8, sembra aver fatto parecchia presa sui consumatori ed è proprio da questo che l'azienda riparte, unitamente a una strategia per il mercato di fascia bassa e bassissima con i nuovi Desire. Riuscirà a ottenere dall'8 al 10% della quota di mercato internazionale? Visti i prezzi praticati, non ne saremmo così certi: ma molto spesso tutto dipende da fattori diversi dal prezzo, come il marketing ma non solo.

HTC punta su tablet e dispositivi indossabili nel 2014?


htc tablet

China Post - che è la fonte di queste dichiarazioni - riporta che l'azienda avrebbe intenzione di puntare anche su tablet e dispositivi indossabili, come già circolava un po' di tempo fa: sapete tutti che forse la società è al lavoro su uno smartwatch Android Wear, così come molti di voi sapranno senz'altro che l'azienda potrebbe contribuire alla realizzazione del nuovo Nexus 8.9. Tutte indiscrezioni, certo, ma se tanto ci dà tanto, non sono poi così inverosimili, no? Staremo a vedere quale sarà la prima mossa dell'azienda.

Via | China Post

  • shares
  • +1
  • Mail