Microsoft Surface 2 LTE, oggi lo sbarco sul mercato

Microsoft introduce oggi sul mercato una versione LTE del Surface 2, che rende più appetibile la sua dotazione, allargandone gli orizzonti operativi in termini di fruibilità ambientale.

Con il nuovo step, il Surface 2 pone fine a una pesante carenza dei tablet Microsoft, dotati fino ad oggi della sola connettività Wi-Fi, cosa che generava un comprensibile gap funzionale rispetto alle proposte del catalogo dei rivali.

Nuove opzioni

f31e3af1-84ad-4cba-93fc-85b835cc0c67

Oggi lo scenario cambia, perché anche il device del colosso di Redmond (Washington), fondato da Bill Gates e Paul Allen, dispone di connettività 4G LTE. Lo sbarco sul mercato non ha l'effetto di un fulmine a ciel sereno: dei segnali in tal senso erano giunti dalla Federal Communications Commission (FCC), ma ora sono i fatti a confermare la cosa.

Accordo con AT&T

Adesso la concorrenza con i rivali, iPad in primis, si svolge su binari omogenei sul piano della connettività. Il dispositivo, nella nuova veste LTE, si appoggia negli Stati Uniti d’America sui servizi dell’operatore telefonico AT&T. Qui il prezzo di listino tocca quota 679 dollari, per un modello equipaggiato con il sistema operativo Windows 8.1 RT, che offre in cambio della spesa anche uno spazio di archiviazione di 64 GB. Siamo curiosi di sapere quanto verrà a costare in Italia, ma ci vorrà ancora un po’ di tempo prima di saperlo.

Con questa fresca interpretazione, gli utenti potranno giovarsi di uno strumento capace di funzionare con connettività 3G e 4G, oltre che con GSM. Il tablet promette la stessa durata della batteria (fino a 10 ore) della versione di partenza, con un peso sostanzialmente uguale. Il nuovo device potrà essere acquistato, in questa fase, nei Microsoft Stores, su MicrosoftStore.com e su Best Buy.


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | Engadget.com

  • shares
  • +1
  • Mail