Smartwatch Asus con gesture e comandi vocali, ecco tutti i rumor sull'orologio

Nuovi interessanti rumor sulle feature di un ipotetico smartwatch Asus

Lo smartwatch Asus di cui vi stiamo per parlare è stato confermato dalla compagnia: è vero che quelli su gesture e comandi vocali sono soltanto rumor, ma è anche vero che la società è davvero al lavoro su un orologio intelligente; lo aveva fatto capire il mese scorso l'amministratore delegato della società, Jonney Shih, quando confessò di aver pensato moltissimo a un possibile debutto nel settore dei dispositivi indossabili: più che un pensiero, però, la sua sembrava soprattutto una conferma.

Oggi si aggiungono ulteriori dettagli al progetto Asus e sono tutti dettagli che ci piacciono parecchio: oltre al fatto che il dispositivo funzionerà assieme a uno smartphone - ma era scontato, visto che tutti gli orologi svelati e presunti finora hanno questa caratteristica -, sappiamo che l'interfaccia utente dello smartwatch Asus dovrebbe supportare non soltanto i comandi vocali ma anche le gesture. Sapremo tutto con esattezza al Computex di giugno, o forse anche prima, se la solita fonte anonima dovesse rivelare qualche dettaglio alle principali testate giornalistiche internazionali.

Il prezzo dello smartwatch Asus non sarà un problema


smartwatch asus

I rumor sullo smartwatch Asus non ci hanno rivelato nulla sul prezzo, almeno per il momento: non dovrebbe trattarsi, però, di una cifra stratosferica, visto che proprio Jonney Shin lo ha sottolineato un mese fa; nessuna cifra inavvicinabile, insomma, per uno smartwatch Android che tutto sembra fuorché destinato alla fascia medio-bassa del mercato. Se doveste scegliere un orologio intelligente, quali sarebbero le caratteristiche che dovrebbe avere perché lo acquistiate?

Via | Times of India

  • shares
  • +1
  • Mail