Samsung, campagna mediatica per i Paralympic Winter Games di Sochi 2014

Samsung celebra gli atleti paralimpici e genera consapevolezza con la sua nuova campagna “What’s Your Problem? Sport Doesn’t Care”.

Samsung è partner olimpico per i Paralympic Winter Games di Sochi 2014 e ha dato il via alla sua campagna promozionale “What’s Your Problem? Sport Doesn’t Care”, che ci consentirà di seguire gli atleti paralimpici e i loro traguardi, anche direttamente dai loro occhi.

Da oggi sarà infatti possibile guardare i video che loro stessi hanno prodotto e che sono stati pubblicati sul canale apposito messo a disposizione su YouTube.

Per Samsung, ormai veterana olimpica, questa è la seconda volta. La sua campagna/piattaforma “Sport Doesn’t Care” ha già preso vita una volta in occasione delle Olimpiadi di Londra, e il messaggio è piuttosto chiaro: vedere gli atleti paralimpici come atleti e basta, ragazzi a caccia di un sogno e disposti a sormontare qualsiasi ostacolo per realizzarlo.

Samsung è stata sponsor dei Giochi Paralimpici fin dalle Olimpiadi Invernali di Torino del 2006, quindi possiamo dire che questa causa stia particolarmente cara al brand coreano.

App e social media


Samsung-Paralympics-660x330

Samsung ha messo a disposizione dei fan anche una app specializzata: Sochi 2014 WOW, attraverso la quale i fan degli atleti potranno interagire durante lo svolgimento dei giochi. Nel frattempo, sulla app ChatON sarà possibile tenersi aggiornati tramite il canale LIVEpartner - Samsung Galaxy Team Italy.

A rappresentare l’Italia ci sarà Melania Corradini, sciatrice paralimpica e membro del Samsung Galaxy Team assieme a altri 4 atleti. Invitiamo tutti i nostri lettori a lasciarsi coinvolgere nei giochi grazie alle nuove possibilità offerte dalla tecnologia del web e del mobile!

  • shares
  • +1
  • Mail