Nvidia Tegra K1, il nuovo super-processore mobile mostrato all'MWC 2014

Nvidia ha portato al Mobile World Congress 2014 il suo nuovo processore, Nvidia Tegra K1, un chip dotato di GPU Kepler con 192 core, in grado di offrire un'esperienza visiva strabiliante che presto entrerà nei dispositivi mobile di futura generazione.

Quest'anno Nvidia ha aperto un notevole padiglione delle esposizioni al Mobile World Congress, mettendo in mostra diversi nuovi dispositivi elettronici tra cui anche un nuovo tablet, la versione migliorata del suo precedente Tegra Note 7, l'Nvidia Tegra Note 7 LTE, che guadagna una connettività avanzata ed Android 4.4.2 Kit Kat.

La punta di diamante dell'esposizione di Nvidia però è un oggetto molto più piccolo e decisamente interessante dal punto di vista delle capacità offerte. Parliamo del system on chip Nvidia Tegra K1, il nuovo processore con cui l'azienda statunitense punta a sbaragliare la concorrenza.

Ne abbiamo già scoperto alcune caratteristiche qualche settimana fa, durante il CES 2014, ed ora Nvidia lo mette in mostra fornendo qualche esempio pratico.

Kepler per il mobile

Come è possibile vedere nei video proposti dall'azienda, i risultati ottenuti da questo chip sono veramente notevoli. Le applicazioni presentate sono diverse: un perfetto e realistico rendering di un volto umano su un piccolo tablet, una prova con l'Unreal Engine 4 di Epic e la trasmissione di un doppio flusso a due diversi schermi 4K, tanto per citarne alcuni.

Insomma, nel futuro ci aspettano 3D rendering e videogaming di alto livello anche per i dispositivi mobile come tablet e smartphone, ma non solo: Nvidia punta anche al settore automotive ed ha mostrato una demo del suo Advanced Automotive Systems che utilizza le capacità del Tegra K1 per le operazioni di predizione e individuazione.

Via | Nvidia

  • shares
  • Mail