Oral-B Smart Toothbrush, lo spazzolino intelligente

Uno spazzolino da denti intelligente che si collega allo smartphone grazie al Bluetooth 4.0: la nuova frontiera dell'igiene dentale

Uno spazzolino intelligente che comunica in Bluetooth con lo smartphone e poi fa la spia al dentista? Sembra un’esagerazione che fa un po’ sorridere, in effetti, ma invece è la celebre azienda Procter & Gamble che, attraverso il marchio Oral-B, ha creato Smart Toothbrush e l'ha portato a Barcellona per il MWC 2014.

Molto semplicemente l’utente curerà la propria igiene dentale ma, mentre lo farà, lo spazzolino trasmetterà i dati al telefono, servendosi dell’onnipresente tecnologia Bluetooth, in modo tale che un’applicazione dedicata consenta al dentista di osservare come ci si lava i denti per poi correggere la modalità, qualora sia errata.
OralBSmart
Se si tralasciano alcune zone, le si puliscono sommariamente o in maniera scorretta, lo spazzolino sarà in grado di evidenziarlo, consentendo di migliorare il modo in cui ci si lava i denti, grazie ai consigli di un esperto. Per il momento nulla più è dato sapere di questo accessorio, fra qualche giorno certamente ne sapremo di più.

199 sterline per lo spazzolino del futuro


Dopo averlo visto a Barcellona, dovremo aspettare il mese di giugno per poterci lavare in maniera 2.0. Il prezzo di questa chicca tecnologica? Ci vorranno 199 sterline, che corrispondono a circa 242 euro, per cercare di evitare quanto più possibile frequenti visite al dentista, migliorando da soli, a casa, la propria igiene, senza dimenticare di farlo 3 volte al giorno.

Via | Engadget

  • shares
  • +1
  • Mail